Skip to Content

commento preapertura 10.09

da Anonymous

MILANO (MF-DJ)--Si preannuncia una partenza in rialzo per le borse
europee in scia ai positivi dati macro arrivati dalla Cina.

"Questa mattina abbiamo assistito ad un'accelerazione dopo i dati macro
cinesi. La sensazione e' che l'apertura sara' decisamente positiva: +0,7%
per il Ftse Mib e +0,9% per il Dax. Il mood almeno in avvio e' decisamente
rialzista", commenta uno strategist.

"Questa mattina sono arrivati i dati sulla produzione industriale
cinese, che si sono rivelati ben superiori alle attese. Questo lascia ben
sperare per la congiuntura mondiale".

"In questo momento il Ftse Mib e' l'indice che sta performando meglio. Il
nostro mercato dovrebbe proseguire in maniera piu' o meno accentuata a
seconda anche della nostra situazione politica", conclude l'esperto.

Sul fronte macro da segnalare solamente alle 8h45 la produzione
industriale in Francia, alle 10h00 il Pil definitivo del 2* trimestre in
Italia e alle 14h55 l'indice Redbook della prima settimana di settembre
negli Usa.

A piazza Affari da seguire Eni di riflesso alle indiscrezioni sul
possibile avvio, gia' da oggi, del giacimento in Kashagan e Fiat gia' in
rally ieri sulle attese per un possibile accordo con Veba su Chrysler.
Attese dettate dalla mancata presenza di Sergio Marchionne al Salone
dell'Auto di Francoforte a causa di impegni di lavoro. Smentito pero' un
eventuale incontro con Veba.

Sempre da monitorare Telecom I.. Secondo quanto scrive MF Telefonica
avrebbe presentato un'offerta ai soci di Telco che l'avrebbero giudicata
insoddisfacente. La trattative sarebbero solo all'inizio.

Tra i bancari occhi puntati su B.Mps alla vigilia del Cda sul piano dopo
l'accordo tra Governo e Commissione Ue sull'aumento fino a 2,5 mld di
euro.
 
 
Archivi
- ottobre 2013
commento preapertura 09.10
   mer 9 ott 2013, 9:01
commento preapertura 08.10
   mar 8 ott 2013, 8:54
commento preapertura 07.10
   lun 7 ott 2013, 8:50
commento preapertura 03.10
   gio 3 ott 2013, 8:55

+ settembre 2013
+ agosto 2013