Skip to Content

commento preapertura 12.09

da Anonymous

MILANO (MF-DJ)--Le Borse europee dovrebbero aprire in frazionale rialzo.


"Dopo questo rally che e' durato una settimana circa ci potrebbe essere
nel corso della giornata una fase di incertezza o ritracciamento
abbastanza fisiologica. Le attenzioni sono per l'asta Btp italiana, che
potrebbe mostrare un rialzo dei rendimenti ma la domanda dovrebbe restare
solida. Nel pomeriggio i dati Usa sulle richieste di sussidi
disoccupazione andranno a rafforzare o smorzare l'idea di un possibile
tapering da parte della Fed". E' quanto afferma Vincenzo Longo di IG.

Tra i titoli bancari da monitorare B.P.Milano che ieri ha terminato la
seduta segnando un +7,12% grazie al ritorno in auge del tema della
governance e B.Mps. Il Cda tenutosi ieri ha illustrato le linee guida del
Piano di Ristrutturazione, sulla base di quanto discusso nel corso del
mese di agosto con il Mef e la Commissione europea. Il nuovo piano
industriale dovra' essere approvato nella riunione del 24 settembre. "B.Mps
e' fiduciosa di portare a termine con successo l'elaborazione del nuovo
piano e che lo stesso costituira' in futuro un elemento di attrattivita'
nei
confronti della societa'", ha sottolineato il gruppo.

Focus su Telecom I.. Secondo indiscrezioni nel consiglio di Telecom del
19 il management presentera' un Piano industriale "aggressivo" per
rilanciare la societa' a avviare nuovi investimenti nell'ammodernamento
della rete. MF riporta poi l'attenzione sulla galassia Telco-Telecom. Gli
spagnoli di Telefonica hanno lanciato un bond ibrido sul mercato.
Telefonica Europe Bv ha infatti piazzato ieri l'atteso bond subordinato
unsecured senior da 625 mln euro. L'operazione, che potrebbe sembrare un
normale rifinanziamento del debito e' stato letto da piu' di un esperto
come
la volonta' di prepararsi alla partita Telecom.

Da seguire ancora Eni, che ha annunciato l'avvio della produzione di
idrocarburi nel giacimento di Kashagan.

Da seguire Save. Generali Ass. ha chiesto la disdetta del patto
parasociale che la lega a Finint e che, indirettamente, rende il gruppo
assicurativo azionista di Save, la societa' che gestisce l'aeroporto di
Venezia.

Occhio poi a Primi Sui Motori, con l'a.d. Alessandro Reggiani che ha
dichiarato che "tra estate e autunno 2014 sara' possibile il nostro
passaggio nel listino principale di piazza Affari".

Ancora da monitorare gli editoriali, in rally ieri a piazza Affari con
gli investitori che iniziano a scommettere su una ripresa congiunturale, e
in particolare su quella del mercato pubblicitario. Particolare attenzione
per Rcs sostenuta anche dalla possibilita' di nuove partnership.

Da monitorare infine Impregilo. Questa mattina a Milano e' convocata
l'assemblea chiamata ad approvare la fusione con Salini.
 
 
Archivi
- ottobre 2013
commento preapertura 09.10
   mer 9 ott 2013, 9:01
commento preapertura 08.10
   mar 8 ott 2013, 8:54
commento preapertura 07.10
   lun 7 ott 2013, 8:50
commento preapertura 03.10
   gio 3 ott 2013, 8:55

+ settembre 2013
+ agosto 2013