Skip to Content

commento preapertura 30.08

da Anonymous

MILANO (MF-DJ)--Si preannuncia una partenza sulla sostanziale parita'
per le borse del Vecchio Continente.

"Dopo gli scossoni di inizio settimana, il nostro mercato sta
recuperando il gap aperto con gli altri listini europei. Tale tendenza e'
stata evidente ieri e due giorni fa e dovrebbe continuare anche oggi. Il
Ftse Mib dovrebbe aprire in frazionale rialzo, nell'ordine dello 0,3%",
commenta un esperto contattato da Mf-Dowjones.

"Gli indici Usa fanno fatica a recuperare. Questo e' un segnale del
fatto che i listini sono in una fase di attesa in vista del dato sui nuovi
posti di lavoro negli Usa, in agenda per la prossima settimana. Prevale
quindi l'attesa per questo importante dato macro".

"Dopo il no del parlamento inglese ad un attacco alla Siria il mercato
torna a focalizzarsi sulle politiche monetaria della Fed. Ci aspettiamo,
quindi, che questa tendenza di alti bassi continui fino alla prossima
settimana".

"Sara' ancora una volta importante capire cosa fara' Wall Street in
apertura. Non ci aspettiamo un avvio particolarmente tonico alla luce del
weekend lungo visto che lunedi' le borse Usa saranno chiuse per
festivita'", conclude l'operatore.

A livello macro da segnalare alle 10h00 il dato preliminare sulla
disoccupazione del mese di luglio in Italia, alle 11h00 l'inflazione del
mese di agosto e l'indice di fiducia dei consumatori della zona Euro.
Sempre alle 11h00 focus sull'inflazione in Italia. Dagli Usa, da
monitorare invece alle 14h30 le spese personali per consumi, alle 15h45
l'indice Napm di Chicago e alle 15h55 l'indice di fiducia dei consumatori
dell'Universita' del Michigan.

A piazza Affari attenzione a Salvatore Ferragamo in scia all'incremento
del target price a 26,1 euro da 23,3 euro deciso da Nomura dopo la
pubblicazione dei conti (neutral confermato) e ad Eni di riflesso all jv
in Venezuela con Pdvsa.

Da monitorare pure B.Carige in attesa del Cda di lunedi' sull'ispezione
di Bankitalia e Credem che ha registrato utili in crescita nel semestre.

Nel resto del listino da segnalare Unipol in virtu' delle indicazioni di
MF sull'avvio del riassetto immobiliare, Camfin che ha dimezzato l'utile
al 30 settembre ma si aspetta comunque prospettive positive per il 2013
grazie soprattutto ai conti di Pirelli & C.. Focus, infine, su Kinexia che
ha registrato un Ebitda in crescita nei primi sei mesi dell'anno.
 
 
Archivi
- ottobre 2013
commento preapertura 09.10
   mer 9 ott 2013, 9:01
commento preapertura 08.10
   mar 8 ott 2013, 8:54
commento preapertura 07.10
   lun 7 ott 2013, 8:50
commento preapertura 03.10
   gio 3 ott 2013, 8:55

+ settembre 2013
+ agosto 2013