Blog di AugustTech

Benvenuti nel blog di AugustTech!!

AugustTech blog

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 08/10/2013

Link permanente da AugustTech il mer 9 ott 2013, 0:12

Nessuna sorpresa per ora, il titolo si è mosso come previsto dall'ultima analisi di questo blog. Dopo aver toccato il target di 1,719 stabilito, abbiamo assistito ad un corposo ritraccio sulla possibile crisi di governo, la discesa è stata rapida senza un visibile abc sul giornaliero, ma va bene, gli oscillatori hanno scaricato per bene ed è partito un buon rimbalzo dalla bolinger inferiore sulla tenuta del governo. Rimbalzo che ha creato una candela impulsiva il 2 ottobre, il cui target primario di 1,739 (168% dell'estensione della candela) è stato toccato oggi. Questa serie di rialzi potrebbe aver generato una nuova onda impulsiva, il cui massimo della 1 potrebbe coincidere con il target della candela impulsiva toccato oggi, appunto 1,739, siamo anche in corrispondenza del bordo superiore della bolinger e abbiamo stocastico un po' tirato sul giornaliero, anche se avrebbe ancora spazio volendo.
Se le cose andranno in questo modo assisteremo ad un ritraccio nei prossimi giorni con target:
1,680
1,644
1,615
1,586
1,492
Onda negata sotto 1,492.
I più probabili saranno i primi 3.
Dopo questa 2 mi aspetto una ripartenza di onda 3. Alternativamente ci infileremo in un laterale e l'impulsiva di elliott sarà stata solo un miraggio, diciamo che in questa fase è ancora difficile da individuare, normalmente la 3 è l'onda che da le necessarie conferme.
La causa della formazione della 2 potrebbe venire dagli USA.

La situazione di isp è comunque ottima, gli oscillatori hanno ancora spazio per corpose salite, e in caso di onda 2 scaricheranno per bene, addirittura abbiamo un MACD che lavora su periodi più lunghi dello stocastico veloce che si è appena girato long.
Oggi abbiamo chiuso un gap a 1,737 aperto dal 22 luglio 2011, e da quella data non si vedevano simili valori su isp e sull'indice.
Le prossime resistenze degne di nota le troviamo in area 1,89. Parliamo comunque di valori del 2011 ad oggi ci troviamo di fatto in una zona mai raggiunta negli ultimi due anni.
Sono ottimisti, ma mi raccomando usate cautela, operate con parte del capitale, e tenete buone scorte, attenti allo short in questa fase, tutti i trend sono longhissimi, si potrebbe aprire una parentesi short, ma durerà poco e sarà comunque su un trend primario fortemente long.
Allegati
Schermata del 2013-10-08.png
ISP 08/10/2013
Schermata del 2013-10-08.png (210.38 KB) Osservato 2400 volte
Ultima modifica di AugustTech il mer 9 ott 2013, 0:13, modificato 1 volta in totale.
Contro il cul ragion non vale e se il cul ragion contrasta vince il cul, perchè ragion non basta

Commenti

RE: Analisi tecnica Intesa San Paolo al 08/10/2013

Link permanente da Anonymous il mer 9 ott 2013, 9:48

sempre precisissimo...per non inquinare le vostre analisi il mio commento lo sposto in un 3d a parte cosi rimangono piu visibili i vostri blog comment!!!! :mrgreen: