Blog di AugustTech

Benvenuti nel blog di AugustTech!!

AugustTech blog

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 22/02/2014

Link permanente da AugustTech il sab 22 feb 2014, 15:50

E' passato parecchio tempo dalla mia ultima pubblicazione, così ho pensato di pubblicare la mia view sulla situazione attuale di isp.
Abbiamo fatto parecchia strada dall'ultima volta, anche se nulla di sorprendente per chi come me aveva una visione di medio lungo decisamente rialzista sul titolo. Quindi una volta passati all'incasso e trovandoci nuovamente flat dopo tanto tempo è il momento di iniziare a ragionare su cosa il futuro ci riserva.
Innanzitutto guardando il grafico si nota come l'impulsiva partita dal lontano 1,08 (numeri grandi in verde) abbia esaurito la sua spinta o sia comunque in dirittura di arrivo. Gli oscillatori di breve e di lungo sul giornaliero sembrano concordare su questo, così come la struttura grafica dell'impulsiva secondo Elliott. Ora siccome non si parla di scienze esatte, specialmente nel breve periodo potrebbero esserci ulteriori rialzi, ma ritengo che siamo ormai agli sgoccioli.
Ritengo che comunque isp resti decisamente rialzista nel medio lungo, quindi ip...

[ Leggi il resto ]
Allegati
Schermata del 2014-02-22_isp.png
Schermata del 2014-02-22_isp.png (209.98 KB) Osservato 2035 volte
Contro il cul ragion non vale e se il cul ragion contrasta vince il cul, perchè ragion non basta

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 28/10/2013

Link permanente da AugustTech il lun 28 ott 2013, 22:18

Pare che nella mia ultima analisi abbia anticipato troppo onda 2, un'onda 2 che era veramente poco convincente, negli ultimi due giorni abbiamo visto uno storno importante, che meglio si addice ad un'onda 2. Qui vediamo i nuovi target del ritracciamento:
1,768 (già toccato)
1,715
1,672

E' prematuro parlare del target della 3, non sapendo dove si fermerà il ribasso della 2, ma ipotizzato un minimo a 1,672 la 3 dovrebbe arrivare tra 2,03 e 2,25...
Sempre che l'onda impulsiva regga... quindi sempre attenzione che siamo a livelli veramente limite per i fondamentali attuali del titolo.
Per ora lo stocastico si è girato per bene e sul giornaliero si sta scaricando bene l'ipercomprato dei giorni scorsi, se dovessimo continuare la discesa per i prossimi 2-4 giorni dovremmo trovarci in una zona di ipervenduto che agevolerebbe una vigorosa onda 3.
Allegati
Schermata del 2013-10-28.png
Schermata del 2013-10-28.png (162.1 KB) Osservato 2165 volte
Contro il cul ragion non vale e se il cul ragion contrasta vince il cul, perchè ragion non basta

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 18/10/2013

Link permanente da AugustTech il ven 18 ott 2013, 10:55

Eccoci qui, a occhio direi che siamo in onda 3, dopo un onda 2 molto brutta però, ha sfiorato senza nemmeno testare con precisione il primo ritracciamento fibonacci della 1, alcuni potrebbero sostenere che ci troviamo ancora in onda 1, e sinceramente non me la sentirei di contraddirli, ci starebbe. Quel che mi porta a pensare di essere in onda 3 è che se fossimo ancora nella 1 sarebbe uno tsunami più che un onda elliott, e comunque con una 1 simile i target sarebbero ancora più alti, quindi preferisco cautelarmi. D'altra parte abbiamo avuto una 2 molto poco marcata ma visti i rialzi delle ultime settimane assolutamente in linea con i tempi.
Detto ciò, partendo da questa premessa analizziamo i dati di questa onda 3, che deve essere per Elliott più lunga di onda 1, la più lunga delle tre principali (1,3,5), e che che quindi avrà come target un valore compreso tra 2,08 e 2,28. Si tratta di un'onda poderosa, che segue un onda 1 molto forte. Analizzando però i dati nell'insieme notiamo che sebb...

[ Leggi il resto ]
Allegati
Schermata del 2013-10-18.png
Schermata del 2013-10-18.png (186.89 KB) Osservato 2322 volte
Contro il cul ragion non vale e se il cul ragion contrasta vince il cul, perchè ragion non basta

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 10/10/2013

Link permanente da AugustTech il gio 10 ott 2013, 21:32

La situazione si è fatta interessante, tutto sale e con forza. Sembrerebbe ci sia un grosso afflusso di liquidità sul mercato italiano con l'indice ai messimi degli ultimi due anni, così ISP e UCG.
Una analisi del titolo mi dice che siamo ancora su un onda 1, lo storno che prevedevo deve ancora arrivare, con stocastico che ormai comincia ad essere bello tirato. Abbiamo toccato il target secondario della candela impulsiva del 2 ottobre e da li è iniziata una ricaduta del titolo che lo ha portato ad una chiusura sotto 1,80. Non attribuisco molto significato alle chiusure, specialmente da quando la Tobin Tax ha forzato molti trader a chiudere le posizioni in giornata. Però il target secondario citato ha indubbiamente portato prese di posizione, che forse, e dico forse, potrebbero dare inizio ad un'onda 2 che in una situazione di mercato come quella attuale sarebbe di ben poca entità. Ho segnato i nuovi possibili target di onda 2 nel caso dovesse verificarsi in seguito al massimo odierno, frecc...

[ Leggi il resto ]
Allegati
Schermata del 2013-10-10.png
Schermata del 2013-10-10.png (219.73 KB) Osservato 2310 volte
Ultima modifica di AugustTech il gio 10 ott 2013, 21:35, modificato 1 volta in totale.
Contro il cul ragion non vale e se il cul ragion contrasta vince il cul, perchè ragion non basta

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 08/10/2013

Link permanente da AugustTech il mer 9 ott 2013, 0:12

Nessuna sorpresa per ora, il titolo si è mosso come previsto dall'ultima analisi di questo blog. Dopo aver toccato il target di 1,719 stabilito, abbiamo assistito ad un corposo ritraccio sulla possibile crisi di governo, la discesa è stata rapida senza un visibile abc sul giornaliero, ma va bene, gli oscillatori hanno scaricato per bene ed è partito un buon rimbalzo dalla bolinger inferiore sulla tenuta del governo. Rimbalzo che ha creato una candela impulsiva il 2 ottobre, il cui target primario di 1,739 (168% dell'estensione della candela) è stato toccato oggi. Questa serie di rialzi potrebbe aver generato una nuova onda impulsiva, il cui massimo della 1 potrebbe coincidere con il target della candela impulsiva toccato oggi, appunto 1,739, siamo anche in corrispondenza del bordo superiore della bolinger e abbiamo stocastico un po' tirato sul giornaliero, anche se avrebbe ancora spazio volendo.
Se le cose andranno in questo modo assisteremo ad un ritraccio nei prossimi giorni con target:
1,6...

[ Leggi il resto ]
Allegati
Schermata del 2013-10-08.png
ISP 08/10/2013
Schermata del 2013-10-08.png (210.38 KB) Osservato 2405 volte
Ultima modifica di AugustTech il mer 9 ott 2013, 0:13, modificato 1 volta in totale.
Contro il cul ragion non vale e se il cul ragion contrasta vince il cul, perchè ragion non basta

1 fuori di 52 fuori di 53 fuori di 54 fuori di 55 fuori di 5

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 14/09/2013

Link permanente da AugustTech il sab 14 set 2013, 18:04

Rieccomi dopo il periodo estivo ad aggiornare nuovamente il mio blog. Abbiamo cavalcato una grande salita di tutto l'indice nell'ultimo mese, e Intesa sembra muoversi su un libro che descrive le impulsive di Elliot.
Posto qui sotto un immagine di ISP delle ultime settimane, con indicate le onde, stando a questa interpretazione dovremmo trovarci in un onda 4, e questa 4 sembra avere come target le 3 frecce rosse, il primo target è gia stato raggiunto venerdi, e potrebbe essere sufficiente, in caso negativo vedremo gli altri due in sequenza.
Se come penso siamo già in fase di onda 5 da venerdi pomeriggio, il target finale è quell' 1,719 indicato nelle proiezioni in verde e dalla feccia rossa, ma a questo punto ritengo possibile anche una chiusura del fantomatico gap a 1,73.
Allegati
Schermata del 2013-09-14.png
Schermata del 2013-09-14.png (229.01 KB) Osservato 2254 volte
Ultima modifica di AugustTech il dom 15 set 2013, 18:58, modificato 1 volta in totale.
Contro il cul ragion non vale e se il cul ragion contrasta vince il cul, perchè ragion non basta

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 14/07/2013

Link permanente da AugustTech il dom 14 lug 2013, 15:19

Rieccoci qui con il solito appuntamento.
Sembra che gli USA stiano correndo parecchio, SP500 in piena onda 3. il cui target sembrerebbe puntare dritto al target del 161,8% di onda 1, quindi quota 1697. Stocastico su SP500 tirato, mi aspetto un po' di laterale/ritracciamento a quel punto, per scaricare gli oscillatori e generare un onda 4.
La nostra ISP e il nostro indice invece sembrano faticare a partire, ancora intrappolati in un'infinita onda 2 con oscillatori di breve girati short. Valgono i soliti ritracciamenti di fibonacci come livelli:
1,2505 50%
1,232 61,80%
1,172 100% e formazione di doppio minimo
sotto 1,172 fine dell'impulsiva e negazione della struttura.

Quando ripartiremo su un onda 3 non è dato saperlo, e l'impulsiva di elliott potrebbe essere negata.
Ritracciamenti a parte abbiamo i supporti dei canali principali su 1,21 e la super rialzista annuale (in verde spessa) a 1,182...
Stocastico potrebbe scaricare ancora qualche giorno, quindi non mi da l'idea di quella che parte ...

[ Leggi il resto ]
Allegati
Schermata del 2013-07-14isp.png
Intesa San Paolo
Schermata del 2013-07-14isp.png (244.98 KB) Osservato 2238 volte
Schermata del 2013-07-14sp500.png
S&P500
Schermata del 2013-07-14sp500.png (187.04 KB) Osservato 2279 volte
Ultima modifica di AugustTech il dom 14 lug 2013, 15:23, modificato 1 volta in totale.
Contro il cul ragion non vale e se il cul ragion contrasta vince il cul, perchè ragion non basta

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 06/07/2013

Link permanente da AugustTech il sab 6 lug 2013, 16:09

Abbiamo rimbalzato sulla rialzista di lungo che dal luglio 2012 ha tenuto in piedi il titolo con minimi sempre maggiori, è stata testata al millimetro e siamo rimbalzati via, e questo mi fa pensare che i minimi siano stati fatti per questo giro. Abbiamo MACD e stocastico girati in long, il konkorde mi mostra un forte ingresso dei grossi fondi nelle ultime due giornate, un impennata rapida e improvvisa.
Il grafico mi direbbe che abbiamo appena concluso un onda 1 e che ci troviamo in una probabile onda 2 di ritracciamento, è stato tutto poderoso e improvviso, il target di questa impulsiva di elliott se seguirà l'andamento tipico del titolo dovrebbe essere intorno a 1,55. I target di onda 2 potrebbero essere:
1,269
1,251
1,232
1,172
Il primo della serie è gia stato toccato, quindi onda 2 potrebbe anche essere gia finita qui e potremmo ritrovarci già da lunedi in onda 3.

Ho anche tenuto d'occhio S&P500, che mostra quanto il temuto storno americano sia già finito e anzi attualmente ci tr...

[ Leggi il resto ]
Allegati
Schermata del 2013-07-06sp500.png
S&P500
Schermata del 2013-07-06sp500.png (170.41 KB) Osservato 2211 volte
Schermata del 2013-07-06isp2.png
Intesa San Paolo
Schermata del 2013-07-06isp2.png (267.47 KB) Osservato 2161 volte
Ultima modifica di AugustTech il sab 6 lug 2013, 16:14, modificato 1 volta in totale.
Contro il cul ragion non vale e se il cul ragion contrasta vince il cul, perchè ragion non basta

1 fuori di 52 fuori di 53 fuori di 54 fuori di 55 fuori di 5

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 22/06/2013

Link permanente da AugustTech il sab 22 giu 2013, 10:39

Eccomi qui a buttare un'occhiata a ISP, è nel mezzo di una discesa che la sta portando verso i soliti livelli di supporto degli ultimi mesi, sta viaggiando a contatto con la bolinger inferiore in situazione di pesante ipervenduto, lo stocastico lascia presagire un'ulteriore discesa che immagino toccherà l'importante supporto di 1,17-1,18 livello in cui incontrerà anche la rialzista di lungo dell'ultimo anno, verso fine della settimana prossima. La rottura di questo livello potrà farla scivolare pesantemente verso il basso al supporto di 1,08, ma mi sembra che i tempi siano maturi per un rimbalzo appunto dal livello di supporto di 1,17-1,18, per dove non ci è dato ancora sapere, ma immagino verso il livello di resistenza di 1,36 per primo.
Da notare anche l'avvicinarsi dell'importante suporto dell'indice a 14.800, che dovrebbe coincidere con il supporto primario di isp di 1,18.
Allegati
Schermata del 2013-06-22isp.png
Schermata del 2013-06-22isp.png (284.61 KB) Osservato 2248 volte
Contro il cul ragion non vale e se il cul ragion contrasta vince il cul, perchè ragion non basta

Analisi tecnica Fiat al 22/06/2013

Link permanente da AugustTech il sab 22 giu 2013, 10:25

Ecco qui Fiat, sta seguendo una ribassista dai massimi di 6,47. La ritroviamo ormai sulla Bolinger inferiore, con stocastico sui minimi, un titolo in ipervenduto pesante.
Notate come nella sua storia abbia sempre reagito violentemente al contatto con la bolinger inferiore e a questi livelli di stocastico, mi aspetto una violenta reazione rialzista da un momento all'altro, probabilmente verso il supporto di 4,80-4,90, livello molto importante per questo titolo e che corrisponde al 61,8% di questo ritracciamento, insomma sembra quasi che tutte le condizioni si sposino alla perfezione, direi per i primi giorni della prossima settimana.
Allegati
Schermata del 2013-06-22fiat.png
Schermata del 2013-06-22fiat.png (218.25 KB) Osservato 2377 volte
Ultima modifica di AugustTech il sab 22 giu 2013, 10:32, modificato 1 volta in totale.
Contro il cul ragion non vale e se il cul ragion contrasta vince il cul, perchè ragion non basta

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 01/06/2013

Link permanente da AugustTech il sab 1 giu 2013, 14:02

Rieccoci qui, dall'ultima volta che ho scritto abbiamo toccato precisamente il target prefissato di onda 3 a 1,47 (161,8% di onda 1, in verde) toccando anzi 1,485, ed abbiamo poi assistito ad un ritracciamento (onda 4) fino ad un minimo di 1,383. Da li sembra essere ripartita un onda 5 che ha come target il 100% di onda 1, ossia 1,538 (in rosso).
Se dovesse continuare a seguire le linee di gann dovrebbe arrivare a target per l'11 giugno.
Gli oscilatori sul giornaliero ci dicono che non ci sono situazioni di particolare ipercomprato, anzi, lo stocastico è girato in posizione long ed ha ancora parecchia strada verso l'alto, mentre MACD dopo aver scaricato si sta per rigirare long. In pratica c'è attualmente una trend tendenzialmente long ma senza un particolare vigore, con una situazione di incertezza latente, tipico comunque di una fase di onda 5 ancora nelle battute iniziali.
Quel che posso dire è di prestare comunque molta attenzione, i target di onda 5 sono mo...

[ Leggi il resto ]
Allegati
Schermata del 2013-06-01.png
ISP
Schermata del 2013-06-01.png (265.07 KB) Osservato 2566 volte
Ultima modifica di AugustTech il sab 1 giu 2013, 14:02, modificato 1 volta in totale.
Contro il cul ragion non vale e se il cul ragion contrasta vince il cul, perchè ragion non basta

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 26/04/2013

Link permanente da AugustTech il ven 26 apr 2013, 12:38

Si continua lungo la rialzista verde e l'onda impulsiva identificata, potremmo tornare a toccare la rialzista con un minimo intraday oggi a 1,33.
Per ora tutto da programma, stiamo salendo seguendo la bolinger superiore. e la rialzista.
Lo stocastico fa gli incrocetti sui massimi e MACD stabilmente long.
Allegati
Schermata del 2013-04-26.png
Schermata del 2013-04-26.png (213.58 KB) Osservato 2515 volte
Contro il cul ragion non vale e se il cul ragion contrasta vince il cul, perchè ragion non basta

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 21/04/2013

Link permanente da AugustTech il dom 21 apr 2013, 16:25

Rieccomi qui dopo una lunga assenza, ho postato regolarmente sul forum ma non ho aggiornato il mio blog. Quel che è successo negli ultimi mesi gia lo sappiamo, trambusto elettorale e lungo affondo verso quota 1,088 il 27 marzo per poi ripartire.
Negli ultimi giorni abbiamo assistito alla formazione di un'onda impulsiva su intesa san paolo, onda 1 e onda 2 sembrano essersi completate, ed è appena iniziata un onda 3 con un target possibile in zona 1,47 e se segue la rialzista sulla linea di Gann indiviaduata in figura dovrebbe arrivare a target intorno al 15 maggio....
Stiamo a vedere.

Il rendimento del bund 10y nel frattempo è ritornato a salire dopo il crollo degli ultimi mesi, mentre il btp 10y sta di nuovo scendendo, e si è ormai riportato sui minimi pre elettorali.
Lo spazio di risalita del rendimento del bund10y è enorme e potrà abbassare notevolmente lo spread nei prossimi mesi, almeno intorno a quota 220-230.
Allegati
Schermata del 2013-04-21isp.png
Intesa San Paolo
Schermata del 2013-04-21isp.png (197.18 KB) Osservato 2584 volte
Schermata del 2013-04-21_ita10.png
Btp 10y
Schermata del 2013-04-21_ita10.png (58.92 KB) Osservato 2593 volte
Schermata del 2013-04-21_germany10_3month.png
Bund 10y grafico a 3 mesi
Schermata del 2013-04-21_germany10_3month.png (54.23 KB) Osservato 2677 volte
Schermata del 2013-04-21_germany10_1year.png
Bund 10y grafico a 1 anno
Schermata del 2013-04-21_germany10_1year.png (59.65 KB) Osservato 3452 volte
Contro il cul ragion non vale e se il cul ragion contrasta vince il cul, perchè ragion non basta

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 20/01/2013

Link permanente da AugustTech il dom 20 gen 2013, 11:06

Ho appena terminato la mia analisi settimanale, ci siamo presi una pausa, onda 4 è iniziata prima di quanto avevo previsto (con una previsione piuttosto ottimistica a dire il vero), ed ora dal grafico sembra siamo ripartiti con onda 5, che ha come target più probabile il 100% di onda 1, ossia 1,584. Tenete presente che a 1,57 abbiamo i massimi di Intesa San Paolo dell'ultimo anno, al netto dei dividendi, quindi zona di resistenza.
Vedo un target a breve almeno intorno a 1,57-1,584, ma non è detto che la risalita si concluda qui, potrebbe anche accellerare fino a 1,67, non vedo rilevanti resistenze grafiche tra 1,57 e 1,72.
Quindi ricapitolando, nel breve, rialzo fino a 1,57-1,584 poi prese di profitto possibili, poi è da verificare ma potrebbe, e dico "potrebbe", andare a 1,67-1,72.

Guardando il grafico del bund 10y e del btp 10y la mia view di medio periodo resta comunque ottimistica, il bund continua la sua risalita, mentre il btp la sua discesa.
Anc...

[ Leggi il resto ]
Allegati
Schermata del 2013-01-20_isp.png
Intesa San Paolo
Schermata del 2013-01-20_isp.png (71.62 KB) Osservato 2306 volte
Schermata del 2013-01-20_btp10y.png
btp 10y
Schermata del 2013-01-20_btp10y.png (41.78 KB) Osservato 2327 volte
Schermata del 2013-01-20_bund10.png
bund 10y
Schermata del 2013-01-20_bund10.png (40.49 KB) Osservato 2267 volte
Ultima modifica di AugustTech il dom 20 gen 2013, 11:07, modificato 1 volta in totale.
Contro il cul ragion non vale e se il cul ragion contrasta vince il cul, perchè ragion non basta

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 13/01/2013

Link permanente da AugustTech il dom 13 gen 2013, 22:17

Espongo la mia solita visione e la condivido con tutti voi, al solito i commenti sono i benvenuti.
Siamo in onda 3 di un'onda Elliott molto spinta, il trend è long e molto forte, guardate come le candele si portano in alto la bolinger superiore. Ho segnato sul grafico di ISP i numeri delle onde per comodità, il target ideale di onda 3 è a 1,598 ossia il 161,8% di onda 1, ossia il 261,8% partendo dalla base, come vedete sul grafico. Dopo onda 3, quindi in zona 1,60 inizierà l'onda correttiva, onda 4, seguita poi da un'altra onda rialzista, onda 5, che sul grafico non ho messo.
Questo è quel che riesco a vedere nel brevissimo, se continua con questa spinta il 16 dovremmo già toccare il target di onda 3 a 1,598, ma sono piuttosto fiducioso che ci arriveremo, magari anche con qualche giorno di ritardo ma ci arriveremo. Gli oscillatori sono un po' tirati, con stocastico ormai impiccato ma MACD che mi lascia ancora un poco di spazio, ma con un trend così marcato è un buon segnale di forza e conti...

[ Leggi il resto ]
Allegati
Schermata del 2013-01-13_isp.png
Intesa San Paolo
Schermata del 2013-01-13_isp.png (88.22 KB) Osservato 2868 volte
Schermata del 2013-01-13_bund10y.png
Bund tedesco 10y
Schermata del 2013-01-13_bund10y.png (36.75 KB) Osservato 2834 volte
Schermata del 2013-01-13_btp10y.png
Btp italiano 10y
Schermata del 2013-01-13_btp10y.png (42.09 KB) Osservato 2818 volte
Ultima modifica di AugustTech il dom 13 gen 2013, 22:24, modificato 1 volta in totale.
Contro il cul ragion non vale e se il cul ragion contrasta vince il cul, perchè ragion non basta

cron