Oggi è mer 15 lug 2020, 9:09

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Links blog

Statistiche blog
78Totale voci
26Totale commenti

Ricerca blogs


 [ 77 voci blog ]  1, 2, 3, 4, 5 ... 16  Prossimo
Feed Voci blog casuali
l'angolo di alex drastico da Anonymous il lun 5 ago 2013, 14:32
Grazie August.....ora che mi hai erudito sulla gestione del blog, comincio a mettere qui un po di info che spero potranno essere utili..

Come sempre buon gain a tutti e buon tappeto a tutte le rekkie!!! inclusi romoleto e il collaudatore di cannucce!!!!

:mrgreen:

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 06/01/2013 da AugustTech il dom 6 gen 2013, 11:03
Siamo in presenza di un forte trend rialzista di medio e di qualche "possibile" tutt'altro che sicuro temporale per ridare energia al trend di breve. Mi piego meglio, veniamo ai grafici, vi espongo la mia view, nella valutazione dello spread abbiamo due componenti:
Il btp10y che sta scendendo lungo un corridoio ben definito, e che si trova ormai a livelli piuttosto bassi, intorno al 4,30%, quindi presumo che prima o poi si stabilizzerà.
Il bund 10y che si trova ora a rendimenti molto bassi rispetto a situazioni più distese come quella attuale, ossia a maezo del 2012 prima del riacutizzarsi del problema Europa con la Spagna. Il bund 10y quota intorno a 1,6, mentre l'anno scorso quotava in area 2,06. Ricordo che a fronte di un tasso d'inflazione europeo medio ha ancora rendimenti negativi. Quindi per me ha ancora spazio per un salto di "almeno" 0,4 punti in alto, che equivale ad uno spread di almeno 230 punti, fermo restando il btp ai valori attuali. Notate come il bund a...

[ Leggi il resto ]

Allegati


Analisi tecnica Intesa San Paolo al 10/10/2013 da AugustTech il gio 10 ott 2013, 21:32
La situazione si è fatta interessante, tutto sale e con forza. Sembrerebbe ci sia un grosso afflusso di liquidità sul mercato italiano con l'indice ai messimi degli ultimi due anni, così ISP e UCG.
Una analisi del titolo mi dice che siamo ancora su un onda 1, lo storno che prevedevo deve ancora arrivare, con stocastico che ormai comincia ad essere bello tirato. Abbiamo toccato il target secondario della candela impulsiva del 2 ottobre e da li è iniziata una ricaduta del titolo che lo ha portato ad una chiusura sotto 1,80. Non attribuisco molto significato alle chiusure, specialmente da quando la Tobin Tax ha forzato molti trader a chiudere le posizioni in giornata. Però il target secondario citato ha indubbiamente portato prese di posizione, che forse, e dico forse, potrebbero dare inizio ad un'onda 2 che in una situazione di mercato come quella attuale sarebbe di ben poca entità. Ho segnato i nuovi possibili target di onda 2 nel caso dovesse verificarsi in seguito al massimo odierno, frecc...

[ Leggi il resto ]

Allegati


stornello ?! da Gnamo il sab 25 mag 2013, 17:05
1 fuori di 52 fuori di 53 fuori di 54 fuori di 55 fuori di 5
Beh forse era davvero la 5 ;)

Quindi se ora siamo nella C....i ritracci sono segnati in rosso.

I livelli che considererei sono 362 - 348 - 328 - 306 - 285

Buona domenica

:-B

Allegati


Analisi tecnica Intesa San Paolo al 02/01/2013 da AugustTech il mer 2 gen 2013, 22:44
Eccoci qui, per me oggi impulsivona, target secondo Fischer sta a 161,8%, quindi 1,402.... ma guarda... proprio il massimo raggiunto a settembre.
Coincidenza?
Non so, comunque preparatevi alla battaglia per sfondare quota 1,40.
Per me con SP500 e Usa in generale in spinta come oggi il target di 1,40 è molto a tiro, già ISP e i bancari italiani sono stati tonici e hanno goduto del calo dello spread, mancava solo che la zavorra americana si alleggerisse, e ora è diventata addirittura un volano.
Per me siamo capaci di arrivarci gia entro fine settimana, se non domani.
Poi vedremo che accadrà.
E' il caso di dire grazie Obama.

Allegati


MIB STORICO da Gnamo il sab 1 giu 2013, 18:57
Un pò di storia non fa mai male.....per capire dove andiamo dobbiamo conoscere da dove veniamo :-B

Allegati


Analisi tecnica Intesa San Paolo al 21/04/2013 da AugustTech il dom 21 apr 2013, 16:25
Rieccomi qui dopo una lunga assenza, ho postato regolarmente sul forum ma non ho aggiornato il mio blog. Quel che è successo negli ultimi mesi gia lo sappiamo, trambusto elettorale e lungo affondo verso quota 1,088 il 27 marzo per poi ripartire.
Negli ultimi giorni abbiamo assistito alla formazione di un'onda impulsiva su intesa san paolo, onda 1 e onda 2 sembrano essersi completate, ed è appena iniziata un onda 3 con un target possibile in zona 1,47 e se segue la rialzista sulla linea di Gann indiviaduata in figura dovrebbe arrivare a target intorno al 15 maggio....
Stiamo a vedere.

Il rendimento del bund 10y nel frattempo è ritornato a salire dopo il crollo degli ultimi mesi, mentre il btp 10y sta di nuovo scendendo, e si è ormai riportato sui minimi pre elettorali.
Lo spazio di risalita del rendimento del bund10y è enorme e potrà abbassare notevolmente lo spread nei prossimi mesi, almeno intorno a quota 220-230.

Allegati


14 settembre da kliver il sab 14 set 2013, 9:02
da leggere e meditare

tratto da Calamita stefano


PERCHE' IN MOLTI PERDONO SOLDI IN BORSA: GLI ERRORI PIU' COMUNI

Uno dei più famosi psicologi americani E. L. THOMDIKE, sostiene che, in generale, nella nostra esistenza adottiamo moltissimi comportamenti errati e solo relativamente pochi corretti, questo spiega, a suo parere, anche il perchè le persone di successo nella vita di ogni giorno sono in percentuale, relativamente poche.

Con la sua teoria sostiene che spesso alla base dell'apprendimento c'è stato l'uso sconsiderato di "punizioni".

La punizione è stata alla base del comportamento di genitori ed educatori in genere, nell'insegnamento; egli ritiene che la punizione come metodo didattico/educativo sia totalmente inefficace se utilizzata da sola.
L'obiettivo secondo lui è andare a rimuovere le cause di determinati comportamenti, e, l'atteggiamento punitivo sicuramente non risulta efficace in questa prospettiva

Al contrario, l'utilizzo di un sistema premiante, di r...

[ Leggi il resto ]

commento preapertura 08.10 da Anonymous il mar 8 ott 2013, 8:54
BORSA: commento di preapertura

MILANO (MF-DJ)--Le Borse europee dovrebbero avviare la seduta in
territorio negativo, con il Ftse Mib in calo dello 0,3%.

"I temi che continueranno a tenere banco sono quello del tetto del
debito e quello dello shutdown", ha affermato uno strategist contattato da
MF-Dowjones, aggiungendo che "non ci sono grandi tematiche a livello
macroeconomico in queste sedute".

Tra i bancari focus su B.Mps. Ieri a mercati chiusi il Cda del gruppo ha
approvato il piano di riassetto 2013-2017 predisposto secondo le linee
guida concordate con il Ministero dell'Economia e delle Finanze e con la
Commissione Europea.

JPMorgan ha ribadito la raccomandazione underweight sul titolo e parla
di un piano di ristrutturazione "ambizioso a complemento dell'aumento di
capitale".

Attenzione a Telecom I., con Standard & Poor's che ha messo in credit
watch negativo i rating creditizi a breve e lungo termine della societa'.

Da continuare a...

[ Leggi il resto ]

l'altra campana da kliver il sab 1 giu 2013, 11:44
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

:D

commento preapertura 12.09 da Anonymous il gio 12 set 2013, 8:57
MILANO (MF-DJ)--Le Borse europee dovrebbero aprire in frazionale rialzo.


"Dopo questo rally che e' durato una settimana circa ci potrebbe essere
nel corso della giornata una fase di incertezza o ritracciamento
abbastanza fisiologica. Le attenzioni sono per l'asta Btp italiana, che
potrebbe mostrare un rialzo dei rendimenti ma la domanda dovrebbe restare
solida. Nel pomeriggio i dati Usa sulle richieste di sussidi
disoccupazione andranno a rafforzare o smorzare l'idea di un possibile
tapering da parte della Fed". E' quanto afferma Vincenzo Longo di IG.

Tra i titoli bancari da monitorare B.P.Milano che ieri ha terminato la
seduta segnando un +7,12% grazie al ritorno in auge del tema della
governance e B.Mps. Il Cda tenutosi ieri ha illustrato le linee guida del
Piano di Ristrutturazione, sulla base di quanto discusso nel corso del
mese di agosto con il Mef e la Commissione europea. Il nuovo piano
industriale dovra' essere approvato nella riunione del 24 settembre. "B.Mps...

[ Leggi il resto ]

Analisi tecnica Fiat al 22/06/2013 da AugustTech il sab 22 giu 2013, 10:25
Ecco qui Fiat, sta seguendo una ribassista dai massimi di 6,47. La ritroviamo ormai sulla Bolinger inferiore, con stocastico sui minimi, un titolo in ipervenduto pesante.
Notate come nella sua storia abbia sempre reagito violentemente al contatto con la bolinger inferiore e a questi livelli di stocastico, mi aspetto una violenta reazione rialzista da un momento all'altro, probabilmente verso il supporto di 4,80-4,90, livello molto importante per questo titolo e che corrisponde al 61,8% di questo ritracciamento, insomma sembra quasi che tutte le condizioni si sposino alla perfezione, direi per i primi giorni della prossima settimana.

Allegati


commento preapertura 06.08 da Anonymous il mar 6 ago 2013, 8:57
BORSA: commento di preapertura

MILANO (MF-DJ)--Previsto un avvio sulla parita' per le borse europee.

"Questa settimana continua ad essere caratterizzata da scambi limitati,
anche se va sottolineato che il nostro mercato ieri a livello di volumi ha
tenuto rispetto al resto delle borse europee", commenta un operatore.

"Ieri, infatti, il listino italiano e' stato favorito dalle trimestrali.
Oggi tocca ad Unicredit. La sensazione e' che i conti possano continuare a
mantenere un certo interesse verso il mercato".

Sul fronte macro da segnalare alle 10h00 la produzione industriale di
giugno in Italia, alle 10h30 la produzione industriale in Uk e alle 11h00
il Pil preliminare del secondo trimestre in Italia. Alle 12h00 da seguire
invece gli ordini del settore manifatturiero a giugno in Germania.

"Nel pomeriggio il dato importante arriva dagli Usa con la bilancia
commerciale (14h30) che ci permettera' di capire l'andamento dei flussi
commerciali e...

[ Leggi il resto ]

ism USA da Anonymous il lun 5 ago 2013, 14:45
Borse Ue: Euro Stoxx 50 invariato a 2810,12 punti

MILANO (MF-DJ)--L'indice Euro Stoxx 50 e' quasi invariato a quota
2810,12 punti.

Alle 16h00 e' atteso l'indice Ism non manifatturiero negli Stati Uniti.
Un picco del settore terziario nel Paese potrebbe significare una piu'
celere riduzione del programma di acquisto bond da parte della Federal
Reserve, ha precisato Ilya Spivak di DailyFX.

In rosso il comparto bancario, con il sotto-indice Stoxx 600 che cede lo
0,6%.

come siamo messi ....il punto da kliver il dom 9 giu 2013, 11:22
Banche Italia: a fine maggio le banche italiane avevano in essere finanziamenti presso la Bce per un ammontare di 259,178
mld, in calo da 265,729 mld di fine aprile. Vede ancora una leggera crescita la raccolta bancaria in Italia in aprile, +7,1% su anno,
raggiungendo il massimo da inizio della serie di Bankitalia nel giugno 1998, dopo il +7,0% di marzo, ma le sofferenze sono
ancora in aumento segnando un nuovo massimo dal 1998, con i prestiti che si contraggono soprattutto nei confronti delle
imprese. A fine aprile l'ammontare dei titoli di Stato in pancia alle banche italiane ha mostrato una crescita di oltre 15 mld
registrando un nuovo massimo storico. Secondo i dati contenuti nel supplemento al bollettino statistico di Bankitalia 'Monete e
banche', gli istituti di credito residenti in Italia avevano in portafoglio 378,040 mld di titoli di Stato nazionali dai 362,912 mld di
marzo. Si tratta del nuovo livello più alto mai registrato dal giugno 1998, quando ...

[ Leggi il resto ]

 [ 77 voci blog ]  1, 2, 3, 4, 5 ... 16  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Nessuno


Powered by Grid Riddles and based on phpBB® Forum Software © phpBB Group and Board3 Portal © 2009 - 2011 Board3 Group
and User Blog Mod © EXreaction