Oggi è lun 13 lug 2020, 10:40

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Links blog

Statistiche blog
78Totale voci
26Totale commenti

Ricerca blogs


 [ 77 voci blog ]  1, 2, 3, 4, 5 ... 16  Prossimo
Feed Voci blog casuali
Analisi tecnica Intesa San Paolo al 02/01/2013 da AugustTech il mer 2 gen 2013, 22:44
Eccoci qui, per me oggi impulsivona, target secondo Fischer sta a 161,8%, quindi 1,402.... ma guarda... proprio il massimo raggiunto a settembre.
Coincidenza?
Non so, comunque preparatevi alla battaglia per sfondare quota 1,40.
Per me con SP500 e Usa in generale in spinta come oggi il target di 1,40 è molto a tiro, già ISP e i bancari italiani sono stati tonici e hanno goduto del calo dello spread, mancava solo che la zavorra americana si alleggerisse, e ora è diventata addirittura un volano.
Per me siamo capaci di arrivarci gia entro fine settimana, se non domani.
Poi vedremo che accadrà.
E' il caso di dire grazie Obama.

Allegati


Analisi tecnica Intesa San Paolo al 01/06/2013 da AugustTech il sab 1 giu 2013, 14:02
Rieccoci qui, dall'ultima volta che ho scritto abbiamo toccato precisamente il target prefissato di onda 3 a 1,47 (161,8% di onda 1, in verde) toccando anzi 1,485, ed abbiamo poi assistito ad un ritracciamento (onda 4) fino ad un minimo di 1,383. Da li sembra essere ripartita un onda 5 che ha come target il 100% di onda 1, ossia 1,538 (in rosso).
Se dovesse continuare a seguire le linee di gann dovrebbe arrivare a target per l'11 giugno.
Gli oscilatori sul giornaliero ci dicono che non ci sono situazioni di particolare ipercomprato, anzi, lo stocastico è girato in posizione long ed ha ancora parecchia strada verso l'alto, mentre MACD dopo aver scaricato si sta per rigirare long. In pratica c'è attualmente una trend tendenzialmente long ma senza un particolare vigore, con una situazione di incertezza latente, tipico comunque di una fase di onda 5 ancora nelle battute iniziali.
Quel che posso dire è di prestare comunque molta attenzione, i target di onda 5 sono mo...

[ Leggi il resto ]

Allegati


ISP 27.07.2013 da Gnamo il sab 27 lug 2013, 14:39
Ok sembrerebbe confermato quanto espresso nel precedente post. :mrgreen:
La correzione di onda 2 c'è stata ed è durata due settimane....poi nuovo impulso per onda 3 sino a 1,421 di ieri (161% circa della 1).
Ora dobbiamo vedere se onda 3 è terminata (credo lo sia visto che gli oscillatori sono tutti belli tirati)..... e quindi ci attende una 4 che suppongo essere molto rapida nei tempi e che comunque non deve scendere al di sotto di 1,329.
Tutto questo a livello di daily....più sul macro ho delle teorie ma, come dicevo nel precedente post, aspetto delle conferme.

Come al solito, buon fine settimana a tutti.

Allegati


commento preapertura 27.09 da Anonymous il ven 27 set 2013, 8:49
MILANO (MF-DJ)--Le Borse europee dovrebbero avviare le contrattazioni in
frazionale rialzo, con il Ftse Mib che dovrebbe segnare un +0,15%.

"Il focus di oggi sara' per l'Eurozona sull'indice di fiducia dei
consumatori di settembre previsto per le 11h00 e sull'inflazione di
settembre preliminare tedesca attesa invece per le 14h00. Alla luce di
questi dati Draghi potrebbe pensare ad un eventuale taglio dei tassi o
all'introduzione di nuove misure non convenzionali di Ltro", ha affermato
Vincenzo Longo di IG, ricordando che mercoledi' prossimo ci sara' il
meeting mensile di politica monetaria della Bce.

L'esperto continua affermano che "l'attenzione degli investitori nel
pomeriggio si spostera' poi sui dati macro Usa. Il focus sara' sull'indice
di fiducia dei consumatori dell'Universita' del Michigan a settembre" alle
15h55.

Focus ancora su Telecom I. che ieri ha terminato le contrattazioni in
rialzo del 4,11% in attesa di un'eventuale modifica della legge sull'Opa,...

[ Leggi il resto ]

commento preapertura 12.08 da Anonymous il lun 12 ago 2013, 8:52
MILANO (MF-DJ)--Si preannuncia un'apertura in cauto rialzo per le borse
europee. Nessun dato macro in agenda oggi in Europa e negli Stati Uniti in
una giornata che sara' caratterizzata da limitati scambi a causa
dell'assenza di molti operatori per le vacanze estive. Chiusura negativa
per il Nikkei (-0,7%) e contrastati i future Usa.

"Sul fronte valutario non c'e' nulla di particolare da segnalare. Il
dollaro resta in una fase di debolezza mentre il dollaro australiano e la
sterlina si sono rafforzati bene la scorsa settimana in scia alle
dichiarazioni della banche centrali dei rispettivi Paesi", commenta un
esperto.

"A livello azionario la scorso venerdi' abbiamo assistito ad un recupero
dei mercati europei. Anche Wall Street era partita bene per poi ripiegare
e chiudere in negativo. Un'eventuale tenuta delle borse Usa dovrebbe
aiutare i listini europei che vista la poca liquidita' presente potrebbero
salire", conclude l'esperto.

A piazza Affari da seguire...

[ Leggi il resto ]

commento preapertura 09.10 da Anonymous il mer 9 ott 2013, 9:01
BORSA: commento di preapertura

MILANO (MF-DJ)--Previsto un avvio in marginale ribasso in Europa.

"Le previsioni sono per una partenza in frazionale calo, nell'ordine
dello 0,1% per il nostro mercato. Oggi i listini europei dovrebbero
attutire i cali di ieri di Wall Street in scia alla conferma da parte
della Casa Bianca della nomina di Janet Yellen alla guida della Fed",
commenta un esperto.

"Ora tocchera' alla commissione bancaria del senato votarla, ma non ci
sono grandi dubbi sulla sua nomina. Questo e' un elemento che potrebbe
attenuare il rosso dei listini del Vecchio Continente".

"Oggi in Europa temi importanti non ci sono. Da segnalare sul fronte
macroeconomico solo la produzione industriale tedesca in agenda per le
12h00", conclude l'esperto.

A piazza Affari da seguire Telecom I. dopo che Moody's ha tagliato il
rating a Ba1 (outlook negativo). Pronta la risposta della compagnia
telefonica che ha sottolineato come il gruppo sia finanziariamente...

[ Leggi il resto ]

commento preapertura 12.09 da Anonymous il gio 12 set 2013, 8:57
MILANO (MF-DJ)--Le Borse europee dovrebbero aprire in frazionale rialzo.


"Dopo questo rally che e' durato una settimana circa ci potrebbe essere
nel corso della giornata una fase di incertezza o ritracciamento
abbastanza fisiologica. Le attenzioni sono per l'asta Btp italiana, che
potrebbe mostrare un rialzo dei rendimenti ma la domanda dovrebbe restare
solida. Nel pomeriggio i dati Usa sulle richieste di sussidi
disoccupazione andranno a rafforzare o smorzare l'idea di un possibile
tapering da parte della Fed". E' quanto afferma Vincenzo Longo di IG.

Tra i titoli bancari da monitorare B.P.Milano che ieri ha terminato la
seduta segnando un +7,12% grazie al ritorno in auge del tema della
governance e B.Mps. Il Cda tenutosi ieri ha illustrato le linee guida del
Piano di Ristrutturazione, sulla base di quanto discusso nel corso del
mese di agosto con il Mef e la Commissione europea. Il nuovo piano
industriale dovra' essere approvato nella riunione del 24 settembre. "B.Mps...

[ Leggi il resto ]

commento preapertura 16.08 da Anonymous il ven 16 ago 2013, 8:56
MILANO (MF-DJ)--Si preannuncia una partenza in rosso per le borse
europee in scia ai ribassi di Wall Street (-1,47% il Dow Jones e -1,72% il
Nasdaq). La giornata sara' ancora caratterizzata dai limitati scambi a
causa dell'assenza di molti operatori per le vacanze estive.

A detta di un esperto prevale una fase di "correzione" dopo i massimi
recenti raggiunti da diversi mercati. Ritornano anche i timori, dopo gli
ultimi dati macro, su un possibile rallentamento del quantitative easing
negli Stati Uniti.

Sul fronte macro tengono ancora banco le indicazioni sul Pil del secondo
trimestre della zona Euro. L'Europa riparte spinta da Germania e Francia.
Ancora in calo il Pil dell'Italia. Da segnalare oggi l'inflazione in
Europa (11h00) e negli Usa, alle 14h30 l'avvio di cantieri di nuove unita'
abitative a luglio e, alle 15h55, l'indice di fiducia dei consumatori
dell'U.Michigan.

A piazza Affari attenzione a Enel. Secondo MF la Romania avrebbe chiesto
al gruppo italiano un...

[ Leggi il resto ]

come siamo messi ....il punto da kliver il dom 9 giu 2013, 11:22
Banche Italia: a fine maggio le banche italiane avevano in essere finanziamenti presso la Bce per un ammontare di 259,178
mld, in calo da 265,729 mld di fine aprile. Vede ancora una leggera crescita la raccolta bancaria in Italia in aprile, +7,1% su anno,
raggiungendo il massimo da inizio della serie di Bankitalia nel giugno 1998, dopo il +7,0% di marzo, ma le sofferenze sono
ancora in aumento segnando un nuovo massimo dal 1998, con i prestiti che si contraggono soprattutto nei confronti delle
imprese. A fine aprile l'ammontare dei titoli di Stato in pancia alle banche italiane ha mostrato una crescita di oltre 15 mld
registrando un nuovo massimo storico. Secondo i dati contenuti nel supplemento al bollettino statistico di Bankitalia 'Monete e
banche', gli istituti di credito residenti in Italia avevano in portafoglio 378,040 mld di titoli di Stato nazionali dai 362,912 mld di
marzo. Si tratta del nuovo livello più alto mai registrato dal giugno 1998, quando ...

[ Leggi il resto ]

commento preapertura 07.10 da Anonymous il lun 7 ott 2013, 8:50
BORSA: commento di preapertura

MILANO (MF-DJ)--Partenza vista sotto la parita' per le piazze europee,
che potrebbero registrare qualche cauta presa di profitto in avvio di
settimana dopo i recenti rialzi. Milano ha chiuso la scorsa ottava con un
progresso del 3,73%.

"Mi aspetto un avvio debole, intorno al -0,30%. Per il Ftse Mib si puo'
ipotizzare una partenza intorno a 18250 punti", afferma un gestore.
L'indice venerdi' ha chiuso a 18304 punti.

"Al momento lo shutdown negli Usa non sta avendo troppo impatto
sull'azionario", nota l'esperto. "Pochi gli spunti macro, in assenza di
dati rilevanti", aggiunge il money manager. Sul fronte dello spread, il
differenziale sul decennale Btp/Bund e' a 248 punti base, con un
rendimento al 4,29%.

"A piazza Affari si segnalano due temi che restano sotto i riflettori
dalla scorsa settimana, Finmeccanica e Telecom I.", prosegue il gestore.
In particolare, "per Finmeccanica si ricorda l'accordo per...

[ Leggi il resto ]

ISP 21/09/13 da Gnamo il sab 21 set 2013, 11:42
Lunedì scorso avevo messo qualche grafico nel 3d della signora.
Io rimango convinto di quanto scritto.
Aggiornando a questa settimana si vede come ci siamo appoggiati due volte sulla 683.
La prossima settimana sarà importante per capire come procedere.
Gli oscillatori sono tirati e un 634/604 non mi stupirebbe.....ma 762 secondo me lo deve battere a breve.

Buon fine settimana a tutti.

Allegati


commento preapertura 14.08 da Anonymous il mer 14 ago 2013, 9:00
MILANO (MF-DJ)--Partenza vista intorno alla parita' per le piazze
europee.

"Mi aspetto un avvio poco mosso e una giornata priva di volumi
significativi a piazza Affari", afferma un operatore, ricordando come oggi
sia la vigilia di Ferragosto. Sulla parita' inoltre la chiusura di ieri di
Wall Street (+0,2% il Dow Jones).

Nell'agenda di dati macro in Europa spicca il Pil nell'Eurozona nel
secondo trimestre (dato preliminare). La rilevazione verra' resa nota alle
11h00.

Nel frattempo, sono gia' stati resi noti il Pil tedesco e quello
francese, che nel secondo trimestre sono saliti dello 0,7% e dello 0,5%.
"Si tratta di dati superiori alle attese", commenta un gestore
interpellato da MF-Dowjones.

Dagli Usa si attendono invece alle 13h00 l'indice settimanale di
richieste di mutui e alle 14h30 i prezzi alla produzione a luglio.

Stabile lo spread, sempre intorno ai minimi dell'anno. Il differenziale
sul decennale Btp/Bund e' a quota 241 punti base.

Da...

[ Leggi il resto ]

commento preapertura 09.08 da Anonymous il ven 9 ago 2013, 8:49
MILANO (MF-DJ)--Il Ftse Mib dovrebbe avviare la seduta in lieve rialzo
(+0,25%).

"Nel pomeriggio potrebbe poi esserci un ritracciamento del tutto normale
dopo l'apertura dei listini americani, anche perche' il nostro indice
nell'ultimo periodo ha corso molto. E' importante che il Ftse Mib si
mantenga in chiusura sui 17000 punti; se tiene questo livello ci sara'
spazio per un ulteriore allungo la settimana prossima".

E' quanto afferma Vincenzo Longo di Ig, aggiungendo che "non ci sono
dati macro rilevanti, ne' particolari avvenimenti in agenda, quindi gli
investitori si concentreranno sui dati Cinesi: la produzione industriale
ha sorpreso gli operatori salendo piu' delle attese, l'inflazione e' stata
poco sotto le aspettative e questo potrebbe essere un buon segno poiche' la
Banca centrale potrebbe agire con misure espansive. Le vendite al
dettaglio sono state infine allineate alle previsioni".

Tra i bancari il focus e' su B.Mps. Il sindaco di Siena ha affermato...

[ Leggi il resto ]

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 14/09/2013 da AugustTech il sab 14 set 2013, 18:04
1 fuori di 52 fuori di 53 fuori di 54 fuori di 55 fuori di 5
Rieccomi dopo il periodo estivo ad aggiornare nuovamente il mio blog. Abbiamo cavalcato una grande salita di tutto l'indice nell'ultimo mese, e Intesa sembra muoversi su un libro che descrive le impulsive di Elliot.
Posto qui sotto un immagine di ISP delle ultime settimane, con indicate le onde, stando a questa interpretazione dovremmo trovarci in un onda 4, e questa 4 sembra avere come target le 3 frecce rosse, il primo target è gia stato raggiunto venerdi, e potrebbe essere sufficiente, in caso negativo vedremo gli altri due in sequenza.
Se come penso siamo già in fase di onda 5 da venerdi pomeriggio, il target finale è quell' 1,719 indicato nelle proiezioni in verde e dalla feccia rossa, ma a questo punto ritengo possibile anche una chiusura del fantomatico gap a 1,73.

Allegati


Analisi tecnica Intesa San Paolo al 22/02/2014 da AugustTech il sab 22 feb 2014, 15:50
E' passato parecchio tempo dalla mia ultima pubblicazione, così ho pensato di pubblicare la mia view sulla situazione attuale di isp.
Abbiamo fatto parecchia strada dall'ultima volta, anche se nulla di sorprendente per chi come me aveva una visione di medio lungo decisamente rialzista sul titolo. Quindi una volta passati all'incasso e trovandoci nuovamente flat dopo tanto tempo è il momento di iniziare a ragionare su cosa il futuro ci riserva.
Innanzitutto guardando il grafico si nota come l'impulsiva partita dal lontano 1,08 (numeri grandi in verde) abbia esaurito la sua spinta o sia comunque in dirittura di arrivo. Gli oscillatori di breve e di lungo sul giornaliero sembrano concordare su questo, così come la struttura grafica dell'impulsiva secondo Elliott. Ora siccome non si parla di scienze esatte, specialmente nel breve periodo potrebbero esserci ulteriori rialzi, ma ritengo che siamo ormai agli sgoccioli.
Ritengo che comunque isp resti decisamente rialzista nel medio lungo, quindi ip...

[ Leggi il resto ]

Allegati


 [ 77 voci blog ]  1, 2, 3, 4, 5 ... 16  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Nessuno


cron
Powered by Grid Riddles and based on phpBB® Forum Software © phpBB Group and Board3 Portal © 2009 - 2011 Board3 Group
and User Blog Mod © EXreaction