Oggi è lun 10 ago 2020, 7:47

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Links blog

Statistiche blog
78Totale voci
26Totale commenti

Ricerca blogs


 [ 77 voci blog ]  1, 2, 3, 4, 5 ... 16  Prossimo
Feed Voci blog casuali
commento preapertura 10.09 da Anonymous il mar 10 set 2013, 9:01
MILANO (MF-DJ)--Si preannuncia una partenza in rialzo per le borse
europee in scia ai positivi dati macro arrivati dalla Cina.

"Questa mattina abbiamo assistito ad un'accelerazione dopo i dati macro
cinesi. La sensazione e' che l'apertura sara' decisamente positiva: +0,7%
per il Ftse Mib e +0,9% per il Dax. Il mood almeno in avvio e' decisamente
rialzista", commenta uno strategist.

"Questa mattina sono arrivati i dati sulla produzione industriale
cinese, che si sono rivelati ben superiori alle attese. Questo lascia ben
sperare per la congiuntura mondiale".

"In questo momento il Ftse Mib e' l'indice che sta performando meglio. Il
nostro mercato dovrebbe proseguire in maniera piu' o meno accentuata a
seconda anche della nostra situazione politica", conclude l'esperto.

Sul fronte macro da segnalare solamente alle 8h45 la produzione
industriale in Francia, alle 10h00 il Pil definitivo del 2* trimestre in
Italia e alle 14h55 l'indice Redbook della prima...

[ Leggi il resto ]

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 10/10/2013 da AugustTech il gio 10 ott 2013, 21:32
La situazione si è fatta interessante, tutto sale e con forza. Sembrerebbe ci sia un grosso afflusso di liquidità sul mercato italiano con l'indice ai messimi degli ultimi due anni, così ISP e UCG.
Una analisi del titolo mi dice che siamo ancora su un onda 1, lo storno che prevedevo deve ancora arrivare, con stocastico che ormai comincia ad essere bello tirato. Abbiamo toccato il target secondario della candela impulsiva del 2 ottobre e da li è iniziata una ricaduta del titolo che lo ha portato ad una chiusura sotto 1,80. Non attribuisco molto significato alle chiusure, specialmente da quando la Tobin Tax ha forzato molti trader a chiudere le posizioni in giornata. Però il target secondario citato ha indubbiamente portato prese di posizione, che forse, e dico forse, potrebbero dare inizio ad un'onda 2 che in una situazione di mercato come quella attuale sarebbe di ben poca entità. Ho segnato i nuovi possibili target di onda 2 nel caso dovesse verificarsi in seguito al massimo odierno, frecc...

[ Leggi il resto ]

Allegati


ISP 06.07.2013 da Gnamo il sab 6 lug 2013, 18:21
Come anticipato nei giorni scorsi, potremmo aver assistito ad un nuovo impulso....target 1,583 (livelli bianchi).
Sto studiandomi due teorie piuttosto simili, vedasi le due onde 1/2 (verde e gialla).
Comunque in entrambi i casi dovremmo disegnare una piccola 2 correttiva ed a seguire una 3 impulsiva.
Vediamo se veramente accade e con che livelli.....a quel punto potremo avere un quadro più dettagliato.
Buona domenica a tutti e buone ferie a chi lo è (io :mrgreen: ).

Allegati


Analisi tecnica Intesa San Paolo al 14/07/2013 da AugustTech il dom 14 lug 2013, 15:19
Rieccoci qui con il solito appuntamento.
Sembra che gli USA stiano correndo parecchio, SP500 in piena onda 3. il cui target sembrerebbe puntare dritto al target del 161,8% di onda 1, quindi quota 1697. Stocastico su SP500 tirato, mi aspetto un po' di laterale/ritracciamento a quel punto, per scaricare gli oscillatori e generare un onda 4.
La nostra ISP e il nostro indice invece sembrano faticare a partire, ancora intrappolati in un'infinita onda 2 con oscillatori di breve girati short. Valgono i soliti ritracciamenti di fibonacci come livelli:
1,2505 50%
1,232 61,80%
1,172 100% e formazione di doppio minimo
sotto 1,172 fine dell'impulsiva e negazione della struttura.

Quando ripartiremo su un onda 3 non è dato saperlo, e l'impulsiva di elliott potrebbe essere negata.
Ritracciamenti a parte abbiamo i supporti dei canali principali su 1,21 e la super rialzista annuale (in verde spessa) a 1,182...
Stocastico potrebbe scaricare ancora qualche giorno, quindi non mi da l'idea di quella che parte ...

[ Leggi il resto ]

Allegati


Analisi tecnica Intesa San Paolo al 18/10/2013 da AugustTech il ven 18 ott 2013, 10:55
Eccoci qui, a occhio direi che siamo in onda 3, dopo un onda 2 molto brutta però, ha sfiorato senza nemmeno testare con precisione il primo ritracciamento fibonacci della 1, alcuni potrebbero sostenere che ci troviamo ancora in onda 1, e sinceramente non me la sentirei di contraddirli, ci starebbe. Quel che mi porta a pensare di essere in onda 3 è che se fossimo ancora nella 1 sarebbe uno tsunami più che un onda elliott, e comunque con una 1 simile i target sarebbero ancora più alti, quindi preferisco cautelarmi. D'altra parte abbiamo avuto una 2 molto poco marcata ma visti i rialzi delle ultime settimane assolutamente in linea con i tempi.
Detto ciò, partendo da questa premessa analizziamo i dati di questa onda 3, che deve essere per Elliott più lunga di onda 1, la più lunga delle tre principali (1,3,5), e che che quindi avrà come target un valore compreso tra 2,08 e 2,28. Si tratta di un'onda poderosa, che segue un onda 1 molto forte. Analizzando però i dati nell'insieme notiamo che sebb...

[ Leggi il resto ]

Allegati


14 settembre da kliver il sab 14 set 2013, 9:02
da leggere e meditare

tratto da Calamita stefano


PERCHE' IN MOLTI PERDONO SOLDI IN BORSA: GLI ERRORI PIU' COMUNI

Uno dei più famosi psicologi americani E. L. THOMDIKE, sostiene che, in generale, nella nostra esistenza adottiamo moltissimi comportamenti errati e solo relativamente pochi corretti, questo spiega, a suo parere, anche il perchè le persone di successo nella vita di ogni giorno sono in percentuale, relativamente poche.

Con la sua teoria sostiene che spesso alla base dell'apprendimento c'è stato l'uso sconsiderato di "punizioni".

La punizione è stata alla base del comportamento di genitori ed educatori in genere, nell'insegnamento; egli ritiene che la punizione come metodo didattico/educativo sia totalmente inefficace se utilizzata da sola.
L'obiettivo secondo lui è andare a rimuovere le cause di determinati comportamenti, e, l'atteggiamento punitivo sicuramente non risulta efficace in questa prospettiva

Al contrario, l'utilizzo di un sistema premiante, di r...

[ Leggi il resto ]

commento preapertura 13.08 da Anonymous il mar 13 ago 2013, 8:50
MILANO (MF-DJ)--Si prevede un'apertura poco mossa per il Ftse Mib.

"Anche la giornata di oggi dovrebbe essere abbastanza tranquilla, dal
momento che i volumi dovrebbero mantenersi bassi dato il clima festivo; si
potrebbe tuttavia avere qualche movimento piu' rilevante sul mercato in
corrispondenza della pubblicazione dell'indice Zew" alle 11h00 e dei dati
americani previsti nel pomeriggio. E' quanto afferma un gestore contattato
da MF-Dowjones.

L'esperto ha poi aggiunto che "siamo a ridosso di quota 17300 punti. Se
il Ftse Mib oltrepassasse questa soglia potrebbe puntare a quota 17500
punti, superati i quali potrebbe vedere ulteriori allunghi fino in area
17600 punti. Flessioni sotto i 17200-17100 punti potrebbero portare il
nostro indice ad effettuare una piccola correzione".

Il gestore conclude affermando che il dato giapponese sugli ordini dei
macchinari nel settore privato core di giugno "e' stato superiore alle
attese e questo conferma un'economia...

[ Leggi il resto ]

commento preapertura 30.09 da Anonymous il lun 30 set 2013, 8:50
MILANO (MF-DJ)--Si preannuncia un'apertura molto negativa per le Borse
europee.

"La rinnovata incertezza politica" dopo le dimissioni dei ministri del
Pdl "pesera' oggi soprattutto sui titoli bancari, e piu' in generale sui
finanziari, con il differenziale sul decennale Btp/Bund a quota 288 punti
base che potrebbe andare a testare i 300 punti base", ha affermato Guido
Gennaccari di Trading Room Roma, aggiungendo che "ovviamente e' da vedere
come si evolvera' la situazione". Mercoledi' il premier Enrico Letta si
rechera' in Parlamento per verificare se ha ancora la fiducia.

L'esperto evidenzia poi che oggi non ci sono dati macro molto rilevanti,
ne' emissioni obbligazionarie.

Il focus di oggi sara' quindi su tutto il comparto dei titoli bancari.
Citigroup consiglia infatti cautela. Da seguire piu' attentamente Intesa
Sanpaolo dopo che Enrico Tommaso Cucchiani ha lasciato con effetto
immediato la carica di consigliere delegato e Ceo di Intesa Sanpaolo...

[ Leggi il resto ]

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 08/10/2013 da AugustTech il mer 9 ott 2013, 0:12
Nessuna sorpresa per ora, il titolo si è mosso come previsto dall'ultima analisi di questo blog. Dopo aver toccato il target di 1,719 stabilito, abbiamo assistito ad un corposo ritraccio sulla possibile crisi di governo, la discesa è stata rapida senza un visibile abc sul giornaliero, ma va bene, gli oscillatori hanno scaricato per bene ed è partito un buon rimbalzo dalla bolinger inferiore sulla tenuta del governo. Rimbalzo che ha creato una candela impulsiva il 2 ottobre, il cui target primario di 1,739 (168% dell'estensione della candela) è stato toccato oggi. Questa serie di rialzi potrebbe aver generato una nuova onda impulsiva, il cui massimo della 1 potrebbe coincidere con il target della candela impulsiva toccato oggi, appunto 1,739, siamo anche in corrispondenza del bordo superiore della bolinger e abbiamo stocastico un po' tirato sul giornaliero, anche se avrebbe ancora spazio volendo.
Se le cose andranno in questo modo assisteremo ad un ritraccio nei prossimi giorni con target:
1,6...

[ Leggi il resto ]

Allegati


ism USA da Anonymous il lun 5 ago 2013, 14:45
Borse Ue: Euro Stoxx 50 invariato a 2810,12 punti

MILANO (MF-DJ)--L'indice Euro Stoxx 50 e' quasi invariato a quota
2810,12 punti.

Alle 16h00 e' atteso l'indice Ism non manifatturiero negli Stati Uniti.
Un picco del settore terziario nel Paese potrebbe significare una piu'
celere riduzione del programma di acquisto bond da parte della Federal
Reserve, ha precisato Ilya Spivak di DailyFX.

In rosso il comparto bancario, con il sotto-indice Stoxx 600 che cede lo
0,6%.

Anagrafe dei conti correnti da kliver il dom 27 ott 2013, 9:52
A breve, entrerà in vigore il Sistema di Interscambio Dati (SID), ovvero il nuovo sistema elaborato dall'Agenzia delle Entrate per raccogliere informazioni sui conti correnti dei contribuenti. Attraverso tale sistema, l’Amministrazione Finanziaria sarà messa nelle condizioni di poter disporre di tutte le informazioni inerenti ai conti correnti bancari, per stabilire se il reddito dichiarato da ciascun contribuente è in linea con le spese sostenute dagli stessi.

La nuova banca dati sarà pienamente operativa dal 31.10.2013: pertanto, a decorrere da tale data, potrà scattare l'accertamento fiscale anche attraverso l'analisi dei dati dei conti correnti e della loro movimentazione. Spetterà alle banche e agli intermediari finanziari trasmettere, all’Agenzia delle Entrate, i dati su conti correnti e titoli. Ad ogni modo, non saranno oggetto di comunicazione tutte le movimentazioni prese singolarmente, ma saranno comunicati dati aggregati come il saldo iniziale, il saldo ...

[ Leggi il resto ]

Allegati


commento preapertura 06.08 da Anonymous il mar 6 ago 2013, 8:57
BORSA: commento di preapertura

MILANO (MF-DJ)--Previsto un avvio sulla parita' per le borse europee.

"Questa settimana continua ad essere caratterizzata da scambi limitati,
anche se va sottolineato che il nostro mercato ieri a livello di volumi ha
tenuto rispetto al resto delle borse europee", commenta un operatore.

"Ieri, infatti, il listino italiano e' stato favorito dalle trimestrali.
Oggi tocca ad Unicredit. La sensazione e' che i conti possano continuare a
mantenere un certo interesse verso il mercato".

Sul fronte macro da segnalare alle 10h00 la produzione industriale di
giugno in Italia, alle 10h30 la produzione industriale in Uk e alle 11h00
il Pil preliminare del secondo trimestre in Italia. Alle 12h00 da seguire
invece gli ordini del settore manifatturiero a giugno in Germania.

"Nel pomeriggio il dato importante arriva dagli Usa con la bilancia
commerciale (14h30) che ci permettera' di capire l'andamento dei flussi
commerciali e...

[ Leggi il resto ]

commento preapertura 23.09 da Anonymous il lun 23 set 2013, 8:50
MILANO (MF-DJ)--Partenza vista sotto la parita' per piazza Affari, con
la cautela che dovrebbe prevalere dopo i recenti rialzi dell'azionario.

In seguito alle elezioni tedesche, che hanno visto trionfare il partito
del Cancelliere Angela Merkel, secondo gli esperti si va ora verso una
coalizione tra Cdu/Csu (il partito del Cancelliere) e Spd.

"Mi aspetto un avvio sotto la parita'. E' vero che la Merkel ha
trionfato, ma ora c'e' il tema di costruire la coalizione. Inoltre,
l'azionario e' piuttosto tirato e dunque questa delle elezioni tedesche
potrebbe essere colta come una 'scusa' per qualche presa di profitto",
spiega un gestore.

Per gli analisti di Ubs una coalizione Cdu/Spd sarebbe positiva per gli
investitori, ma la reazione dei mercati verra' "mitigata da un periodo di
incertezza" in vista, "dal momento che per costruire una nuova coalizione
probabilmente servira' tempo, molto verosimilmente alcune settimane".

Inoltre, a piazza Affari oggi...

[ Leggi il resto ]

23.11.2013 da Gnamo il sab 23 nov 2013, 14:07
Ho due teorie allo studio ma che convergono sul breve.
Quella postata è la più ottmistica, la più correlata al MIB e la più coerente con i forti volumi del 2 ottobre....al momento avrebbe raggiunto un ottimo target di 2-3-3 (50%) ed ipotizzerebbe una successiva 3-3-3 ancora da nascere e che per sua natura dovrebbe portarci con forza ben oltre i recenti massimi.
L'alternativa è una 4 di lungo in formazione che non devrebbe scendere però sotto 1,542 e che meno scende e più ci potrebbe portare in alto con la successiva 5....ipotesi che mi piace meno però.
Comunque come detto in entrambi i casi nel breve si dovrebbe salire, almeno ad eguagliare i recenti massimi se non fare meglio.
Da considerare poi che gli oscillatori sono belli scarichi (stocastico a 23, macd negativo e con minimi crescenti, rsi 47).
Ricordo sempre che la mia operatività non si basa solo su At e che quanto detto mi serve solo a capire fin dove potremmo scendere e fin dove potremmo salire al fine di tarare al meglio il tappe...

[ Leggi il resto ]

Allegati


commento preapertura 23.08 da Anonymous il ven 23 ago 2013, 11:08
MILANO (MF-DJ)--Si preannuncia un'apertura positiva per le Borse europee.

"Oggi non ci sono grandi spunti, i listini dovrebbero continuare a
scambiare sopra la parita', anche se nel corso della seduta ci potrebbe
essere qualche presa di beneficio da parte degli investitori" considerando
anche che il Ftse Mib ieri ha terminato le contrattazioni sopra i 17300
punti. E' quanto afferma un gestore contattato da MF-Dowjones,
evidenziando sul fronte macro il dato Usa sulle vendite di nuove unita'
abitative nel mese di luglio, atteso per le 16h00. L'esperto conclude
affermando che il Pil del 2* trimestre della Germania ha confermato il
dato preliminare pari a +0,7%.

Da continuare a monitorare i titoli bancari che ieri hanno terminato la
seduta segnando importanti rialzi dopo alcuni giorni di cali.

Occhi puntati su Parmalat che e' in trattative per entrare nel capitale
del gruppo brasiliano Lacteos Brasil.

Attenzione a Generali Ass. che si prepara ad entrare nel Cda di
Ingosstrakh,...

[ Leggi il resto ]

 [ 77 voci blog ]  1, 2, 3, 4, 5 ... 16  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Nessuno


cron
Powered by Grid Riddles and based on phpBB® Forum Software © phpBB Group and Board3 Portal © 2009 - 2011 Board3 Group
and User Blog Mod © EXreaction