Oggi è mar 22 ott 2019, 14:22

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Links blog

Statistiche blog
78Totale voci
26Totale commenti

Ricerca blogs


 [ 77 voci blog ]  1, 2, 3, 4, 5 ... 16  Prossimo
Feed Voci blog casuali
commento preapertura 07.08 da Anonymous il mer 7 ago 2013, 8:57
MILANO (MF-DJ)--Le Borse europee dovrebbero avviare la seduta in
territorio negativo, con il Ftse Mib in calo di circa lo 0,4%, dopo la
debole chiusura del Nikkei (-4%) e dei listini americani (Dow Jones -0,6%,
S&P 500 -0,57%).

"Sembrano intensificarsi le possibilita' che la Fed possa ridurre
l'acquisto di asset gia' da settembre" dopo le parole di Dennis Lockhart,
presidente della Fed di Atlanta e quelle di Charles Evans, numero uno
della Fed di Chicago, afferma Vincenzo Longo di IG.

Secondo Lockhart la Fed potrebbe iniziare a rallentare il programma di
acquisto asset a partire da settembre, anche se questa decisione
dipendera' dal miglioramento dell'economia. Il presidente della Fed di
Atlanta ha comunque precisato che il rallentamento di acquisto bond potra'
essere posticipato o addirittura riconsiderato se nella seconda parte
dell'anno la creazione di posti di lavoro deludera'. Anche Evans ha
affermato che "non si deve escludere un possibile rallentamento...

[ Leggi il resto ]

14 settembre da kliver il sab 14 set 2013, 9:02
da leggere e meditare

tratto da Calamita stefano


PERCHE' IN MOLTI PERDONO SOLDI IN BORSA: GLI ERRORI PIU' COMUNI

Uno dei più famosi psicologi americani E. L. THOMDIKE, sostiene che, in generale, nella nostra esistenza adottiamo moltissimi comportamenti errati e solo relativamente pochi corretti, questo spiega, a suo parere, anche il perchè le persone di successo nella vita di ogni giorno sono in percentuale, relativamente poche.

Con la sua teoria sostiene che spesso alla base dell'apprendimento c'è stato l'uso sconsiderato di "punizioni".

La punizione è stata alla base del comportamento di genitori ed educatori in genere, nell'insegnamento; egli ritiene che la punizione come metodo didattico/educativo sia totalmente inefficace se utilizzata da sola.
L'obiettivo secondo lui è andare a rimuovere le cause di determinati comportamenti, e, l'atteggiamento punitivo sicuramente non risulta efficace in questa prospettiva

Al contrario, l'utilizzo di un sistema premiante, di r...

[ Leggi il resto ]

23.11.2013 da Gnamo il sab 23 nov 2013, 14:07
Ho due teorie allo studio ma che convergono sul breve.
Quella postata è la più ottmistica, la più correlata al MIB e la più coerente con i forti volumi del 2 ottobre....al momento avrebbe raggiunto un ottimo target di 2-3-3 (50%) ed ipotizzerebbe una successiva 3-3-3 ancora da nascere e che per sua natura dovrebbe portarci con forza ben oltre i recenti massimi.
L'alternativa è una 4 di lungo in formazione che non devrebbe scendere però sotto 1,542 e che meno scende e più ci potrebbe portare in alto con la successiva 5....ipotesi che mi piace meno però.
Comunque come detto in entrambi i casi nel breve si dovrebbe salire, almeno ad eguagliare i recenti massimi se non fare meglio.
Da considerare poi che gli oscillatori sono belli scarichi (stocastico a 23, macd negativo e con minimi crescenti, rsi 47).
Ricordo sempre che la mia operatività non si basa solo su At e che quanto detto mi serve solo a capire fin dove potremmo scendere e fin dove potremmo salire al fine di tarare al meglio il tappe...

[ Leggi il resto ]

Allegati


ISP 01.06.2013 da Gnamo il sab 1 giu 2013, 18:49
August....ho letto la tua analisi :thumbup: .......ma se invece fosse così

Amiamo entrambi le certezze di Elliott vero ?! :))

Che sia per questo che mi sono affidato al tappetino

Buona domenica a tutti

Allegati


Analisi tecnica Intesa San Paolo al 22/06/2013 da AugustTech il sab 22 giu 2013, 10:39
1 fuori di 52 fuori di 53 fuori di 54 fuori di 55 fuori di 5
Eccomi qui a buttare un'occhiata a ISP, è nel mezzo di una discesa che la sta portando verso i soliti livelli di supporto degli ultimi mesi, sta viaggiando a contatto con la bolinger inferiore in situazione di pesante ipervenduto, lo stocastico lascia presagire un'ulteriore discesa che immagino toccherà l'importante supporto di 1,17-1,18 livello in cui incontrerà anche la rialzista di lungo dell'ultimo anno, verso fine della settimana prossima. La rottura di questo livello potrà farla scivolare pesantemente verso il basso al supporto di 1,08, ma mi sembra che i tempi siano maturi per un rimbalzo appunto dal livello di supporto di 1,17-1,18, per dove non ci è dato ancora sapere, ma immagino verso il livello di resistenza di 1,36 per primo.
Da notare anche l'avvicinarsi dell'importante suporto dell'indice a 14.800, che dovrebbe coincidere con il supporto primario di isp di 1,18.

Allegati


Analisi tecnica Intesa San Paolo al 29/12/2012 da AugustTech il sab 29 dic 2012, 13:27
Eccoci qui, vi posto una situazione di ISP.
Stiamo in pratica palleggiando sopra la media mobile a 20 periodi, che si troverà il 2 gennaio a quota 1,29 circa, e come resistenze abbiamo un 1,324 e 1,35 da rimpere in su, 1,35 valore molto vicino alla banda bolinger superiore (ora a 1,34), insomma lo vedo uno scoglio duro da abbattere.
I volumi sono molto bassi, penso che gli ultimi giorni vogliano dire molto poco a livello tecnico. Gli oscillatori confermano un trend long, anche se non c'è molta decisione.
Il vero problema sta in america, con SP500 che ci zavorra diventa dura prendere il volo, già è tanto che stiamo sovraperformando senza crollare, anche se in effetti lo spread sotto controllo a questi livelli unito alla sottovalutazione dei nostri bancari ci sta aiutando.
SP500 è sceso tanto in questi ultimi giorni, si è portato in concomitanza della banda bolinger inferiore, e su un supporto importante, quello dei 1400 punti.
Da qui o rimbalza o si crolla almeno fino a 1390 prima (MM 2...

[ Leggi il resto ]

Allegati


commento preapertura 12.08 da Anonymous il lun 12 ago 2013, 8:52
MILANO (MF-DJ)--Si preannuncia un'apertura in cauto rialzo per le borse
europee. Nessun dato macro in agenda oggi in Europa e negli Stati Uniti in
una giornata che sara' caratterizzata da limitati scambi a causa
dell'assenza di molti operatori per le vacanze estive. Chiusura negativa
per il Nikkei (-0,7%) e contrastati i future Usa.

"Sul fronte valutario non c'e' nulla di particolare da segnalare. Il
dollaro resta in una fase di debolezza mentre il dollaro australiano e la
sterlina si sono rafforzati bene la scorsa settimana in scia alle
dichiarazioni della banche centrali dei rispettivi Paesi", commenta un
esperto.

"A livello azionario la scorso venerdi' abbiamo assistito ad un recupero
dei mercati europei. Anche Wall Street era partita bene per poi ripiegare
e chiudere in negativo. Un'eventuale tenuta delle borse Usa dovrebbe
aiutare i listini europei che vista la poca liquidita' presente potrebbero
salire", conclude l'esperto.

A piazza Affari da seguire...

[ Leggi il resto ]

pillole regole e massime da kliver il mer 9 ott 2013, 13:32
una regola

Tuttavia una regola del mercato che si deve sempre aver presente è che non devi aspettare che il mercato faccia quello che vuoi tu ma devi essere tu a fare quello che fa il mercato e a prendere atto e sintonizzarti con lui......

una massima ..

Io decido quando entrare nel mercato ma non sempre quando uscire...........

nel trading ci sono solo regole N1 ..

Anagrafe dei conti correnti......parte 2 da kliver il dom 27 ott 2013, 10:02
Indagine finanziaria e accertamento del reddito

I predetti dati confluiranno anche nel sistema Serpico che già raccoglie diverse informazioni dei contribuenti: la dichiarazione dei redditi, le case intestate, le auto, i terreni, le barche, per il controllo incrociato dei dati.
Attraverso le suddette informazioni - che si aggiungono alle tante altre informazioni già in possesso dell’Amministrazione Finanziaria - l’Agenzia delle Entrate sarà in grado di:
verificare (o ricostruire) il reddito di ciascun contribuente in modo da risalire, con scarso margine di errore, al “tenore” di vita;
riscontrare se quanto dichiarato dal contribuente sia compatibile con le spese e gli incassi emersi.


Osserva

Le movimentazioni bancarie in uscita permetteranno, infatti, di ricostruire le spese effettuate dal contribuente, mentre quelle in entrata, eventuali incassi o redditi non dichiarati al fisco: se risultassero accreditate somme superiori al reddito dichiarato è verosimi...

[ Leggi il resto ]

Allegati


commento preapertura 09.08 da Anonymous il ven 9 ago 2013, 8:49
MILANO (MF-DJ)--Il Ftse Mib dovrebbe avviare la seduta in lieve rialzo
(+0,25%).

"Nel pomeriggio potrebbe poi esserci un ritracciamento del tutto normale
dopo l'apertura dei listini americani, anche perche' il nostro indice
nell'ultimo periodo ha corso molto. E' importante che il Ftse Mib si
mantenga in chiusura sui 17000 punti; se tiene questo livello ci sara'
spazio per un ulteriore allungo la settimana prossima".

E' quanto afferma Vincenzo Longo di Ig, aggiungendo che "non ci sono
dati macro rilevanti, ne' particolari avvenimenti in agenda, quindi gli
investitori si concentreranno sui dati Cinesi: la produzione industriale
ha sorpreso gli operatori salendo piu' delle attese, l'inflazione e' stata
poco sotto le aspettative e questo potrebbe essere un buon segno poiche' la
Banca centrale potrebbe agire con misure espansive. Le vendite al
dettaglio sono state infine allineate alle previsioni".

Tra i bancari il focus e' su B.Mps. Il sindaco di Siena ha affermato...

[ Leggi il resto ]

commento preapertura 09.10 da Anonymous il mer 9 ott 2013, 9:01
BORSA: commento di preapertura

MILANO (MF-DJ)--Previsto un avvio in marginale ribasso in Europa.

"Le previsioni sono per una partenza in frazionale calo, nell'ordine
dello 0,1% per il nostro mercato. Oggi i listini europei dovrebbero
attutire i cali di ieri di Wall Street in scia alla conferma da parte
della Casa Bianca della nomina di Janet Yellen alla guida della Fed",
commenta un esperto.

"Ora tocchera' alla commissione bancaria del senato votarla, ma non ci
sono grandi dubbi sulla sua nomina. Questo e' un elemento che potrebbe
attenuare il rosso dei listini del Vecchio Continente".

"Oggi in Europa temi importanti non ci sono. Da segnalare sul fronte
macroeconomico solo la produzione industriale tedesca in agenda per le
12h00", conclude l'esperto.

A piazza Affari da seguire Telecom I. dopo che Moody's ha tagliato il
rating a Ba1 (outlook negativo). Pronta la risposta della compagnia
telefonica che ha sottolineato come il gruppo sia finanziariamente...

[ Leggi il resto ]

l'altra campana da kliver il sab 1 giu 2013, 11:44
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

:D

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 02/01/2013 da AugustTech il mer 2 gen 2013, 22:44
Eccoci qui, per me oggi impulsivona, target secondo Fischer sta a 161,8%, quindi 1,402.... ma guarda... proprio il massimo raggiunto a settembre.
Coincidenza?
Non so, comunque preparatevi alla battaglia per sfondare quota 1,40.
Per me con SP500 e Usa in generale in spinta come oggi il target di 1,40 è molto a tiro, già ISP e i bancari italiani sono stati tonici e hanno goduto del calo dello spread, mancava solo che la zavorra americana si alleggerisse, e ora è diventata addirittura un volano.
Per me siamo capaci di arrivarci gia entro fine settimana, se non domani.
Poi vedremo che accadrà.
E' il caso di dire grazie Obama.

Allegati


come siamo messi ....il punto da kliver il dom 9 giu 2013, 11:22
Banche Italia: a fine maggio le banche italiane avevano in essere finanziamenti presso la Bce per un ammontare di 259,178
mld, in calo da 265,729 mld di fine aprile. Vede ancora una leggera crescita la raccolta bancaria in Italia in aprile, +7,1% su anno,
raggiungendo il massimo da inizio della serie di Bankitalia nel giugno 1998, dopo il +7,0% di marzo, ma le sofferenze sono
ancora in aumento segnando un nuovo massimo dal 1998, con i prestiti che si contraggono soprattutto nei confronti delle
imprese. A fine aprile l'ammontare dei titoli di Stato in pancia alle banche italiane ha mostrato una crescita di oltre 15 mld
registrando un nuovo massimo storico. Secondo i dati contenuti nel supplemento al bollettino statistico di Bankitalia 'Monete e
banche', gli istituti di credito residenti in Italia avevano in portafoglio 378,040 mld di titoli di Stato nazionali dai 362,912 mld di
marzo. Si tratta del nuovo livello più alto mai registrato dal giugno 1998, quando ...

[ Leggi il resto ]

Anagrafe dei conti correnti da kliver il dom 27 ott 2013, 9:52
A breve, entrerà in vigore il Sistema di Interscambio Dati (SID), ovvero il nuovo sistema elaborato dall'Agenzia delle Entrate per raccogliere informazioni sui conti correnti dei contribuenti. Attraverso tale sistema, l’Amministrazione Finanziaria sarà messa nelle condizioni di poter disporre di tutte le informazioni inerenti ai conti correnti bancari, per stabilire se il reddito dichiarato da ciascun contribuente è in linea con le spese sostenute dagli stessi.

La nuova banca dati sarà pienamente operativa dal 31.10.2013: pertanto, a decorrere da tale data, potrà scattare l'accertamento fiscale anche attraverso l'analisi dei dati dei conti correnti e della loro movimentazione. Spetterà alle banche e agli intermediari finanziari trasmettere, all’Agenzia delle Entrate, i dati su conti correnti e titoli. Ad ogni modo, non saranno oggetto di comunicazione tutte le movimentazioni prese singolarmente, ma saranno comunicati dati aggregati come il saldo iniziale, il saldo ...

[ Leggi il resto ]

Allegati


 [ 77 voci blog ]  1, 2, 3, 4, 5 ... 16  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Nessuno


cron
Powered by Grid Riddles and based on phpBB® Forum Software © phpBB Group and Board3 Portal © 2009 - 2011 Board3 Group
and User Blog Mod © EXreaction