Oggi è mer 24 lug 2019, 8:56

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Links blog

Statistiche blog
78Totale voci
26Totale commenti

Ricerca blogs


 [ 77 voci blog ]  1, 2, 3, 4, 5 ... 16  Prossimo
Feed Voci blog casuali
Analisi tecnica Intesa San Paolo al 22/06/2013 da AugustTech il sab 22 giu 2013, 10:39
1 fuori di 52 fuori di 53 fuori di 54 fuori di 55 fuori di 5
Eccomi qui a buttare un'occhiata a ISP, è nel mezzo di una discesa che la sta portando verso i soliti livelli di supporto degli ultimi mesi, sta viaggiando a contatto con la bolinger inferiore in situazione di pesante ipervenduto, lo stocastico lascia presagire un'ulteriore discesa che immagino toccherà l'importante supporto di 1,17-1,18 livello in cui incontrerà anche la rialzista di lungo dell'ultimo anno, verso fine della settimana prossima. La rottura di questo livello potrà farla scivolare pesantemente verso il basso al supporto di 1,08, ma mi sembra che i tempi siano maturi per un rimbalzo appunto dal livello di supporto di 1,17-1,18, per dove non ci è dato ancora sapere, ma immagino verso il livello di resistenza di 1,36 per primo.
Da notare anche l'avvicinarsi dell'importante suporto dell'indice a 14.800, che dovrebbe coincidere con il supporto primario di isp di 1,18.

Allegati


commento preapertura 13.08 da Anonymous il mar 13 ago 2013, 8:50
MILANO (MF-DJ)--Si prevede un'apertura poco mossa per il Ftse Mib.

"Anche la giornata di oggi dovrebbe essere abbastanza tranquilla, dal
momento che i volumi dovrebbero mantenersi bassi dato il clima festivo; si
potrebbe tuttavia avere qualche movimento piu' rilevante sul mercato in
corrispondenza della pubblicazione dell'indice Zew" alle 11h00 e dei dati
americani previsti nel pomeriggio. E' quanto afferma un gestore contattato
da MF-Dowjones.

L'esperto ha poi aggiunto che "siamo a ridosso di quota 17300 punti. Se
il Ftse Mib oltrepassasse questa soglia potrebbe puntare a quota 17500
punti, superati i quali potrebbe vedere ulteriori allunghi fino in area
17600 punti. Flessioni sotto i 17200-17100 punti potrebbero portare il
nostro indice ad effettuare una piccola correzione".

Il gestore conclude affermando che il dato giapponese sugli ordini dei
macchinari nel settore privato core di giugno "e' stato superiore alle
attese e questo conferma un'economia...

[ Leggi il resto ]

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 01/06/2013 da AugustTech il sab 1 giu 2013, 14:02
Rieccoci qui, dall'ultima volta che ho scritto abbiamo toccato precisamente il target prefissato di onda 3 a 1,47 (161,8% di onda 1, in verde) toccando anzi 1,485, ed abbiamo poi assistito ad un ritracciamento (onda 4) fino ad un minimo di 1,383. Da li sembra essere ripartita un onda 5 che ha come target il 100% di onda 1, ossia 1,538 (in rosso).
Se dovesse continuare a seguire le linee di gann dovrebbe arrivare a target per l'11 giugno.
Gli oscilatori sul giornaliero ci dicono che non ci sono situazioni di particolare ipercomprato, anzi, lo stocastico è girato in posizione long ed ha ancora parecchia strada verso l'alto, mentre MACD dopo aver scaricato si sta per rigirare long. In pratica c'è attualmente una trend tendenzialmente long ma senza un particolare vigore, con una situazione di incertezza latente, tipico comunque di una fase di onda 5 ancora nelle battute iniziali.
Quel che posso dire è di prestare comunque molta attenzione, i target di onda 5 sono mo...

[ Leggi il resto ]

Allegati


commento preapertura 19.08 da Anonymous il lun 19 ago 2013, 8:57
MILANO (MF-DJ)--Si prevede un'apertura poco mossa per le Borse europee.

"Non credo che oggi assisteremo a particolari movimenti in quanto non ci
sono dati macro rilevanti in agenda e gli investitori monitoreranno la
pubblicazione delle minute del Fomc" del 30-31 luglio in programma per
mercoledi' e i dati di giovedi', in particolare quelli sul Pmi e sui
sussidi di disoccupazione". E' quanto afferma un gestore contattato da
MF-Dowjones, spiegando che "il tema della riduzione del QE resta sempre
vivo tra gli operatori".

Tra i bancari il focus e' su B.Mps, in rally nelle ultime sedute. Sempre
tra i finanziari, da monitorare Azimut H. con la stampa che riporta
l'attenzione sulla crescita sia a livello nazionale che a livello
internazionale.

Attenzione poi a B.Carige. Oggi alle 11h00 si terra' il Cda per fissare
la data di convocazione dell'assemblea per eleggere il nuovo consiglio.

Occhio a Cell T., che ha ottenuto la concessione per la
commercializzazione...

[ Leggi il resto ]

commento preapertura 30.09 da Anonymous il lun 30 set 2013, 8:50
MILANO (MF-DJ)--Si preannuncia un'apertura molto negativa per le Borse
europee.

"La rinnovata incertezza politica" dopo le dimissioni dei ministri del
Pdl "pesera' oggi soprattutto sui titoli bancari, e piu' in generale sui
finanziari, con il differenziale sul decennale Btp/Bund a quota 288 punti
base che potrebbe andare a testare i 300 punti base", ha affermato Guido
Gennaccari di Trading Room Roma, aggiungendo che "ovviamente e' da vedere
come si evolvera' la situazione". Mercoledi' il premier Enrico Letta si
rechera' in Parlamento per verificare se ha ancora la fiducia.

L'esperto evidenzia poi che oggi non ci sono dati macro molto rilevanti,
ne' emissioni obbligazionarie.

Il focus di oggi sara' quindi su tutto il comparto dei titoli bancari.
Citigroup consiglia infatti cautela. Da seguire piu' attentamente Intesa
Sanpaolo dopo che Enrico Tommaso Cucchiani ha lasciato con effetto
immediato la carica di consigliere delegato e Ceo di Intesa Sanpaolo...

[ Leggi il resto ]

come siamo messi ....il punto da kliver il dom 9 giu 2013, 11:22
Banche Italia: a fine maggio le banche italiane avevano in essere finanziamenti presso la Bce per un ammontare di 259,178
mld, in calo da 265,729 mld di fine aprile. Vede ancora una leggera crescita la raccolta bancaria in Italia in aprile, +7,1% su anno,
raggiungendo il massimo da inizio della serie di Bankitalia nel giugno 1998, dopo il +7,0% di marzo, ma le sofferenze sono
ancora in aumento segnando un nuovo massimo dal 1998, con i prestiti che si contraggono soprattutto nei confronti delle
imprese. A fine aprile l'ammontare dei titoli di Stato in pancia alle banche italiane ha mostrato una crescita di oltre 15 mld
registrando un nuovo massimo storico. Secondo i dati contenuti nel supplemento al bollettino statistico di Bankitalia 'Monete e
banche', gli istituti di credito residenti in Italia avevano in portafoglio 378,040 mld di titoli di Stato nazionali dai 362,912 mld di
marzo. Si tratta del nuovo livello più alto mai registrato dal giugno 1998, quando ...

[ Leggi il resto ]

ISP 06.07.2013 da Gnamo il sab 6 lug 2013, 18:21
Come anticipato nei giorni scorsi, potremmo aver assistito ad un nuovo impulso....target 1,583 (livelli bianchi).
Sto studiandomi due teorie piuttosto simili, vedasi le due onde 1/2 (verde e gialla).
Comunque in entrambi i casi dovremmo disegnare una piccola 2 correttiva ed a seguire una 3 impulsiva.
Vediamo se veramente accade e con che livelli.....a quel punto potremo avere un quadro più dettagliato.
Buona domenica a tutti e buone ferie a chi lo è (io :mrgreen: ).

Allegati


ISP 27.07.2013 da Gnamo il sab 27 lug 2013, 14:39
Ok sembrerebbe confermato quanto espresso nel precedente post. :mrgreen:
La correzione di onda 2 c'è stata ed è durata due settimane....poi nuovo impulso per onda 3 sino a 1,421 di ieri (161% circa della 1).
Ora dobbiamo vedere se onda 3 è terminata (credo lo sia visto che gli oscillatori sono tutti belli tirati)..... e quindi ci attende una 4 che suppongo essere molto rapida nei tempi e che comunque non deve scendere al di sotto di 1,329.
Tutto questo a livello di daily....più sul macro ho delle teorie ma, come dicevo nel precedente post, aspetto delle conferme.

Come al solito, buon fine settimana a tutti.

Allegati


Analisi tecnica Intesa San Paolo al 21/04/2013 da AugustTech il dom 21 apr 2013, 16:25
Rieccomi qui dopo una lunga assenza, ho postato regolarmente sul forum ma non ho aggiornato il mio blog. Quel che è successo negli ultimi mesi gia lo sappiamo, trambusto elettorale e lungo affondo verso quota 1,088 il 27 marzo per poi ripartire.
Negli ultimi giorni abbiamo assistito alla formazione di un'onda impulsiva su intesa san paolo, onda 1 e onda 2 sembrano essersi completate, ed è appena iniziata un onda 3 con un target possibile in zona 1,47 e se segue la rialzista sulla linea di Gann indiviaduata in figura dovrebbe arrivare a target intorno al 15 maggio....
Stiamo a vedere.

Il rendimento del bund 10y nel frattempo è ritornato a salire dopo il crollo degli ultimi mesi, mentre il btp 10y sta di nuovo scendendo, e si è ormai riportato sui minimi pre elettorali.
Lo spazio di risalita del rendimento del bund10y è enorme e potrà abbassare notevolmente lo spread nei prossimi mesi, almeno intorno a quota 220-230.

Allegati


Anagrafe dei conti correnti da kliver il dom 27 ott 2013, 9:52
A breve, entrerà in vigore il Sistema di Interscambio Dati (SID), ovvero il nuovo sistema elaborato dall'Agenzia delle Entrate per raccogliere informazioni sui conti correnti dei contribuenti. Attraverso tale sistema, l’Amministrazione Finanziaria sarà messa nelle condizioni di poter disporre di tutte le informazioni inerenti ai conti correnti bancari, per stabilire se il reddito dichiarato da ciascun contribuente è in linea con le spese sostenute dagli stessi.

La nuova banca dati sarà pienamente operativa dal 31.10.2013: pertanto, a decorrere da tale data, potrà scattare l'accertamento fiscale anche attraverso l'analisi dei dati dei conti correnti e della loro movimentazione. Spetterà alle banche e agli intermediari finanziari trasmettere, all’Agenzia delle Entrate, i dati su conti correnti e titoli. Ad ogni modo, non saranno oggetto di comunicazione tutte le movimentazioni prese singolarmente, ma saranno comunicati dati aggregati come il saldo iniziale, il saldo ...

[ Leggi il resto ]

Allegati


23.11.2013 da Gnamo il sab 23 nov 2013, 14:07
Ho due teorie allo studio ma che convergono sul breve.
Quella postata è la più ottmistica, la più correlata al MIB e la più coerente con i forti volumi del 2 ottobre....al momento avrebbe raggiunto un ottimo target di 2-3-3 (50%) ed ipotizzerebbe una successiva 3-3-3 ancora da nascere e che per sua natura dovrebbe portarci con forza ben oltre i recenti massimi.
L'alternativa è una 4 di lungo in formazione che non devrebbe scendere però sotto 1,542 e che meno scende e più ci potrebbe portare in alto con la successiva 5....ipotesi che mi piace meno però.
Comunque come detto in entrambi i casi nel breve si dovrebbe salire, almeno ad eguagliare i recenti massimi se non fare meglio.
Da considerare poi che gli oscillatori sono belli scarichi (stocastico a 23, macd negativo e con minimi crescenti, rsi 47).
Ricordo sempre che la mia operatività non si basa solo su At e che quanto detto mi serve solo a capire fin dove potremmo scendere e fin dove potremmo salire al fine di tarare al meglio il tappe...

[ Leggi il resto ]

Allegati


commento preapertura 22.08 da Anonymous il gio 22 ago 2013, 8:54
MILANO (MF-DJ)--Partenza vista poco mossa per le Borse europee dopo la
pubblicazione delle minute della riunione del Fomc dello scorso 30-31
luglio.

"Mi aspetto un'apertura intorno alla parita'. Per il Ftse Mib vedo un
avvio tra piatto e in progresso dello 0,10%", afferma un gestore. Secondo
l'esperto dalle minute "non sono emersi nuovi elementi che possano
chiarire quando partira' effettivamente il tapering", la riduzione di
acquisti nell'ambito del QE. "Inoltre, nessun dettaglio e' stato
anticipato neppure sull'ammontare delle prime riduzioni", aggiunge il
money manager.

Stabile lo spread, con il differenziale sul decennale Btp/Bund a 247
punti base e un rendimento del 4,4%. Tra i dati macro Usa da segnalare
alle 14h30 le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione e alle
16h00 il superindice a luglio.

A piazza Affari torna il focus su Telecom I., con la stampa che riporta
l'attenzione sul tema del consolidamento nelle tlc, anche alla luce...

[ Leggi il resto ]

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 13/01/2013 da AugustTech il dom 13 gen 2013, 22:17
Espongo la mia solita visione e la condivido con tutti voi, al solito i commenti sono i benvenuti.
Siamo in onda 3 di un'onda Elliott molto spinta, il trend è long e molto forte, guardate come le candele si portano in alto la bolinger superiore. Ho segnato sul grafico di ISP i numeri delle onde per comodità, il target ideale di onda 3 è a 1,598 ossia il 161,8% di onda 1, ossia il 261,8% partendo dalla base, come vedete sul grafico. Dopo onda 3, quindi in zona 1,60 inizierà l'onda correttiva, onda 4, seguita poi da un'altra onda rialzista, onda 5, che sul grafico non ho messo.
Questo è quel che riesco a vedere nel brevissimo, se continua con questa spinta il 16 dovremmo già toccare il target di onda 3 a 1,598, ma sono piuttosto fiducioso che ci arriveremo, magari anche con qualche giorno di ritardo ma ci arriveremo. Gli oscillatori sono un po' tirati, con stocastico ormai impiccato ma MACD che mi lascia ancora un poco di spazio, ma con un trend così marcato è un buon segnale di forza e conti...

[ Leggi il resto ]

Allegati


10.11.2013 da Gnamo il dom 10 nov 2013, 13:30
azzardai ma ragion mi dette la figura, ora però è ben non aver premura,
come detto se da qui scattiamo, cieli blu all'orizzonte abbiamo,
tranquillamente il 2 davanti troveremo, ma a quel punto scaricar bene dovremo
se inceve ancor un pò scendiamo, nessun timore che il tappetino usiamo

Buona domenica a tutti.

Allegati


commento preapertura 13.09 da Anonymous il ven 13 set 2013, 9:04
MILANO (MF-DJ)--Le Borse europee dovrebbero avviare la seduta in lieve
calo, con il Ftse Mib che dovrebbe segnare un -0,15%.

"Questo deve essere letto come una fase di attesa da parte degli
operatori che oggi dopo una settimana caratterizzata dalla mancanza di
dati macro importanti tornano a concentrarsi sulla ripresa dell'economia
americana guardando le vendite al dettaglio e la fiducia dei consumatori",
ha affermato un operatore.

L'esperto afferma poi che "sostenere i rialzi dei listini dell'ultimo
periodo sara' abbastanza difficile visto che mancano pochi giorni al Fomc.
Il fatto che sia quindi venerdi' e che stia per iniziare una settimana
importante potrebbe accentuare le vendite nel pomeriggio e i dati Usa
dovessero essere molto migliori delle attese".

Tra i bancari da monitorare Intesa Sanpaolo con MF che riporta
l'attenzione sul fatto che la controllata Eurizon Capital sia riuscita a
staccare un maxi dividendo. Dei 105,2 mln euro netti raggiunti l'anno...

[ Leggi il resto ]

 [ 77 voci blog ]  1, 2, 3, 4, 5 ... 16  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Iscritti connessi: Nessuno


Powered by Grid Riddles and based on phpBB® Forum Software © phpBB Group and Board3 Portal © 2009 - 2011 Board3 Group
and User Blog Mod © EXreaction