Oggi è gio 23 mag 2019, 11:19

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]



Links blog

Statistiche blog
78Totale voci
26Totale commenti

Ricerca blogs


 [ 77 voci blog ]  1, 2, 3, 4, 5 ... 16  Prossimo
Feed Voci blog casuali
commento preapertura 13.08 da Anonymous il mar 13 ago 2013, 8:50
MILANO (MF-DJ)--Si prevede un'apertura poco mossa per il Ftse Mib.

"Anche la giornata di oggi dovrebbe essere abbastanza tranquilla, dal
momento che i volumi dovrebbero mantenersi bassi dato il clima festivo; si
potrebbe tuttavia avere qualche movimento piu' rilevante sul mercato in
corrispondenza della pubblicazione dell'indice Zew" alle 11h00 e dei dati
americani previsti nel pomeriggio. E' quanto afferma un gestore contattato
da MF-Dowjones.

L'esperto ha poi aggiunto che "siamo a ridosso di quota 17300 punti. Se
il Ftse Mib oltrepassasse questa soglia potrebbe puntare a quota 17500
punti, superati i quali potrebbe vedere ulteriori allunghi fino in area
17600 punti. Flessioni sotto i 17200-17100 punti potrebbero portare il
nostro indice ad effettuare una piccola correzione".

Il gestore conclude affermando che il dato giapponese sugli ordini dei
macchinari nel settore privato core di giugno "e' stato superiore alle
attese e questo conferma un'economia...

[ Leggi il resto ]

05.10.2013 da Gnamo il sab 5 ott 2013, 10:25
Allego un pò di grafici mensili, settimanali e giornalieri di ISP e MIB.
Non sto a fare tante analisi.....arrivo subito alla, mia personalissima e sbagliata sicuramente, conclusione.
Dobbiamo disegnare la Cdi1di3....che non credo molto profonda.
Se avete domande o ingiurie fate pure :D

Buon fine settimana

Allegati


commento preapertura 21.08 da Anonymous il mer 21 ago 2013, 9:18
MILANO (MF-DJ)--Si prevede un'apertura in lieve calo per le Borse
europee.

"Gli operatori continuano a mantenere un atteggiamento cauto in vista
della pubblicazione delle minute del Fomc" in agenda per stasera alle
20h00, ha affermato un gestore contattato da MF-Dowjones, aggiungendo che
"anche se la Fed decidera' di ridurre il QE gia' da settembre lo fara' in
modo molto graduale".

Sul fronte macroeconomico oggi l'esperto segnala il dato "sulle vendite
delle unita' abitative esistenti nel mese luglio negli Stati Uniti, anche
se a mio avviso passera' inosservato dato l'importante appuntamento di
stasera".

Tra i bancari da monitorare B.Mps con la politica senese che non riesce
a trovare un accordo sulla nomina del nuovo presidente della Fondazione
Monte dei Paschi.

Attenzione a Finmeccanica dopo i cali registrati ieri (-5,22%) in scia
al newsflow negativo proveniente da Corea e Russia.

Riflettori puntati su Prelios. L'aumento di capitale in...

[ Leggi il resto ]

23.11.2013 da Gnamo il sab 23 nov 2013, 14:07
Ho due teorie allo studio ma che convergono sul breve.
Quella postata è la più ottmistica, la più correlata al MIB e la più coerente con i forti volumi del 2 ottobre....al momento avrebbe raggiunto un ottimo target di 2-3-3 (50%) ed ipotizzerebbe una successiva 3-3-3 ancora da nascere e che per sua natura dovrebbe portarci con forza ben oltre i recenti massimi.
L'alternativa è una 4 di lungo in formazione che non devrebbe scendere però sotto 1,542 e che meno scende e più ci potrebbe portare in alto con la successiva 5....ipotesi che mi piace meno però.
Comunque come detto in entrambi i casi nel breve si dovrebbe salire, almeno ad eguagliare i recenti massimi se non fare meglio.
Da considerare poi che gli oscillatori sono belli scarichi (stocastico a 23, macd negativo e con minimi crescenti, rsi 47).
Ricordo sempre che la mia operatività non si basa solo su At e che quanto detto mi serve solo a capire fin dove potremmo scendere e fin dove potremmo salire al fine di tarare al meglio il tappe...

[ Leggi il resto ]

Allegati


Analisi tecnica Intesa San Paolo al 08/10/2013 da AugustTech il mer 9 ott 2013, 0:12
Nessuna sorpresa per ora, il titolo si è mosso come previsto dall'ultima analisi di questo blog. Dopo aver toccato il target di 1,719 stabilito, abbiamo assistito ad un corposo ritraccio sulla possibile crisi di governo, la discesa è stata rapida senza un visibile abc sul giornaliero, ma va bene, gli oscillatori hanno scaricato per bene ed è partito un buon rimbalzo dalla bolinger inferiore sulla tenuta del governo. Rimbalzo che ha creato una candela impulsiva il 2 ottobre, il cui target primario di 1,739 (168% dell'estensione della candela) è stato toccato oggi. Questa serie di rialzi potrebbe aver generato una nuova onda impulsiva, il cui massimo della 1 potrebbe coincidere con il target della candela impulsiva toccato oggi, appunto 1,739, siamo anche in corrispondenza del bordo superiore della bolinger e abbiamo stocastico un po' tirato sul giornaliero, anche se avrebbe ancora spazio volendo.
Se le cose andranno in questo modo assisteremo ad un ritraccio nei prossimi giorni con target:
1,6...

[ Leggi il resto ]

Allegati


commento preapertura 23.08 da Anonymous il ven 23 ago 2013, 11:08
MILANO (MF-DJ)--Si preannuncia un'apertura positiva per le Borse europee.

"Oggi non ci sono grandi spunti, i listini dovrebbero continuare a
scambiare sopra la parita', anche se nel corso della seduta ci potrebbe
essere qualche presa di beneficio da parte degli investitori" considerando
anche che il Ftse Mib ieri ha terminato le contrattazioni sopra i 17300
punti. E' quanto afferma un gestore contattato da MF-Dowjones,
evidenziando sul fronte macro il dato Usa sulle vendite di nuove unita'
abitative nel mese di luglio, atteso per le 16h00. L'esperto conclude
affermando che il Pil del 2* trimestre della Germania ha confermato il
dato preliminare pari a +0,7%.

Da continuare a monitorare i titoli bancari che ieri hanno terminato la
seduta segnando importanti rialzi dopo alcuni giorni di cali.

Occhi puntati su Parmalat che e' in trattative per entrare nel capitale
del gruppo brasiliano Lacteos Brasil.

Attenzione a Generali Ass. che si prepara ad entrare nel Cda di
Ingosstrakh,...

[ Leggi il resto ]

26.12.2013 da Gnamo il gio 26 dic 2013, 15:59
fase incerta con gap alle spalle.
il tempo ci dirà.
buon s.stefano.

Allegati


Analisi tecnica Fiat al 22/06/2013 da AugustTech il sab 22 giu 2013, 10:25
Ecco qui Fiat, sta seguendo una ribassista dai massimi di 6,47. La ritroviamo ormai sulla Bolinger inferiore, con stocastico sui minimi, un titolo in ipervenduto pesante.
Notate come nella sua storia abbia sempre reagito violentemente al contatto con la bolinger inferiore e a questi livelli di stocastico, mi aspetto una violenta reazione rialzista da un momento all'altro, probabilmente verso il supporto di 4,80-4,90, livello molto importante per questo titolo e che corrisponde al 61,8% di questo ritracciamento, insomma sembra quasi che tutte le condizioni si sposino alla perfezione, direi per i primi giorni della prossima settimana.

Allegati


commento preapertura 20.08 da Anonymous il mar 20 ago 2013, 8:42
MILANO (MF-DJ)--Partenza vista debole a piazza Affari. "Mi aspetto un
avvio in calo dello 0,25-0,5% per il Ftse Mib, che dovrebbe aprire in area
17200 punti", afferma un gestore. Ieri l'indice ha chiuso a quota 17243
punti.

"Gli operatori restano cauti dopo lo storno di ieri", prosegue
l'esperto. "Stabile lo spread, con il differenziale sul decennale Btp/Bund
a 239 punti base e un rendimento al 4,26%".

Sul fronte macro, aggiunge il money manager, "non si attendono dati
rilevanti. Da questo punto di vista, le giornate piu' importanti della
settimana saranno domani" con la pubblicazione delle minute del Fomc "e
giovedi'", quando iniziera' il simposio economico di 'Jackson Hole'.

Focus sui bancari, ieri sotto pressione. Attenzione in particolare a
B.Mps in scia alla nomina del nuovo presidente della Fondazione Monte dei
Paschi. La stampa, tra i possibili successori di Mancini, cita ora anche
il nome di Lorenzo Bini Smaghi.

Da...

[ Leggi il resto ]

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 06/07/2013 da AugustTech il sab 6 lug 2013, 16:09
Abbiamo rimbalzato sulla rialzista di lungo che dal luglio 2012 ha tenuto in piedi il titolo con minimi sempre maggiori, è stata testata al millimetro e siamo rimbalzati via, e questo mi fa pensare che i minimi siano stati fatti per questo giro. Abbiamo MACD e stocastico girati in long, il konkorde mi mostra un forte ingresso dei grossi fondi nelle ultime due giornate, un impennata rapida e improvvisa.
Il grafico mi direbbe che abbiamo appena concluso un onda 1 e che ci troviamo in una probabile onda 2 di ritracciamento, è stato tutto poderoso e improvviso, il target di questa impulsiva di elliott se seguirà l'andamento tipico del titolo dovrebbe essere intorno a 1,55. I target di onda 2 potrebbero essere:
1,269
1,251
1,232
1,172
Il primo della serie è gia stato toccato, quindi onda 2 potrebbe anche essere gia finita qui e potremmo ritrovarci già da lunedi in onda 3.

Ho anche tenuto d'occhio S&P500, che mostra quanto il temuto storno americano sia già finito e anzi attualmente ci tr...

[ Leggi il resto ]

Allegati


come siamo messi ....il punto da kliver il dom 9 giu 2013, 11:22
Banche Italia: a fine maggio le banche italiane avevano in essere finanziamenti presso la Bce per un ammontare di 259,178
mld, in calo da 265,729 mld di fine aprile. Vede ancora una leggera crescita la raccolta bancaria in Italia in aprile, +7,1% su anno,
raggiungendo il massimo da inizio della serie di Bankitalia nel giugno 1998, dopo il +7,0% di marzo, ma le sofferenze sono
ancora in aumento segnando un nuovo massimo dal 1998, con i prestiti che si contraggono soprattutto nei confronti delle
imprese. A fine aprile l'ammontare dei titoli di Stato in pancia alle banche italiane ha mostrato una crescita di oltre 15 mld
registrando un nuovo massimo storico. Secondo i dati contenuti nel supplemento al bollettino statistico di Bankitalia 'Monete e
banche', gli istituti di credito residenti in Italia avevano in portafoglio 378,040 mld di titoli di Stato nazionali dai 362,912 mld di
marzo. Si tratta del nuovo livello più alto mai registrato dal giugno 1998, quando ...

[ Leggi il resto ]

commento preapertura 30.08 da Anonymous il ven 30 ago 2013, 8:54
MILANO (MF-DJ)--Si preannuncia una partenza sulla sostanziale parita'
per le borse del Vecchio Continente.

"Dopo gli scossoni di inizio settimana, il nostro mercato sta
recuperando il gap aperto con gli altri listini europei. Tale tendenza e'
stata evidente ieri e due giorni fa e dovrebbe continuare anche oggi. Il
Ftse Mib dovrebbe aprire in frazionale rialzo, nell'ordine dello 0,3%",
commenta un esperto contattato da Mf-Dowjones.

"Gli indici Usa fanno fatica a recuperare. Questo e' un segnale del
fatto che i listini sono in una fase di attesa in vista del dato sui nuovi
posti di lavoro negli Usa, in agenda per la prossima settimana. Prevale
quindi l'attesa per questo importante dato macro".

"Dopo il no del parlamento inglese ad un attacco alla Siria il mercato
torna a focalizzarsi sulle politiche monetaria della Fed. Ci aspettiamo,
quindi, che questa tendenza di alti bassi continui fino alla prossima
settimana".

"Sara' ancora una volta importante...

[ Leggi il resto ]

Analisi tecnica Intesa San Paolo al 14/09/2013 da AugustTech il sab 14 set 2013, 18:04
1 fuori di 52 fuori di 53 fuori di 54 fuori di 55 fuori di 5
Rieccomi dopo il periodo estivo ad aggiornare nuovamente il mio blog. Abbiamo cavalcato una grande salita di tutto l'indice nell'ultimo mese, e Intesa sembra muoversi su un libro che descrive le impulsive di Elliot.
Posto qui sotto un immagine di ISP delle ultime settimane, con indicate le onde, stando a questa interpretazione dovremmo trovarci in un onda 4, e questa 4 sembra avere come target le 3 frecce rosse, il primo target è gia stato raggiunto venerdi, e potrebbe essere sufficiente, in caso negativo vedremo gli altri due in sequenza.
Se come penso siamo già in fase di onda 5 da venerdi pomeriggio, il target finale è quell' 1,719 indicato nelle proiezioni in verde e dalla feccia rossa, ma a questo punto ritengo possibile anche una chiusura del fantomatico gap a 1,73.

Allegati


Analisi tecnica Intesa San Paolo al 18/10/2013 da AugustTech il ven 18 ott 2013, 10:55
Eccoci qui, a occhio direi che siamo in onda 3, dopo un onda 2 molto brutta però, ha sfiorato senza nemmeno testare con precisione il primo ritracciamento fibonacci della 1, alcuni potrebbero sostenere che ci troviamo ancora in onda 1, e sinceramente non me la sentirei di contraddirli, ci starebbe. Quel che mi porta a pensare di essere in onda 3 è che se fossimo ancora nella 1 sarebbe uno tsunami più che un onda elliott, e comunque con una 1 simile i target sarebbero ancora più alti, quindi preferisco cautelarmi. D'altra parte abbiamo avuto una 2 molto poco marcata ma visti i rialzi delle ultime settimane assolutamente in linea con i tempi.
Detto ciò, partendo da questa premessa analizziamo i dati di questa onda 3, che deve essere per Elliott più lunga di onda 1, la più lunga delle tre principali (1,3,5), e che che quindi avrà come target un valore compreso tra 2,08 e 2,28. Si tratta di un'onda poderosa, che segue un onda 1 molto forte. Analizzando però i dati nell'insieme notiamo che sebb...

[ Leggi il resto ]

Allegati


10.11.2013 da Gnamo il dom 10 nov 2013, 13:30
azzardai ma ragion mi dette la figura, ora però è ben non aver premura,
come detto se da qui scattiamo, cieli blu all'orizzonte abbiamo,
tranquillamente il 2 davanti troveremo, ma a quel punto scaricar bene dovremo
se inceve ancor un pò scendiamo, nessun timore che il tappetino usiamo

Buona domenica a tutti.

Allegati


 [ 77 voci blog ]  1, 2, 3, 4, 5 ... 16  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Iscritti connessi: pinco_trade


Powered by Grid Riddles and based on phpBB® Forum Software © phpBB Group and Board3 Portal © 2009 - 2011 Board3 Group
and User Blog Mod © EXreaction